Apri il menu principale
L'Italia sul 2
PaeseItalia
Anno2002-2008, 2009-2010, 2011-2012
Generetalk show, rotocalco, costume
Durata150 min
Lingua originaleitalia
Crediti
ConduttoreMonica Leofreddi (2002-2006)
Milo Infante (2003-2012)
Roberta Lanfranchi (2007-2008)
Lorena Bianchetti (2009-2012)
Maria Teresa Ruta (versione estiva 2004)
Monica Rubele (versione estiva 2004)
Luana Ravegnini (versione estiva 2006)
Sabina Stilo (versione estiva 2006)
Laura Tecce (versione estiva 2006)
Rete televisivaRai 2

L'Italia sul 2 è stato un programma televisivo pomeridiano di Rai 2 in onda dal lunedì al venerdì, dalle 14:00 alle 16:10.

Indice

StoriaModifica

Viene trasmesso per la prima volta il 3 giugno 2002 alle ore 15:30 su Rai 2 con la conduzione di Monica Leofreddi. Visto il successo ottenuto durante l’estate, la Rai decide di prolungare la trasmissione per tutta la stagione 2002-2003, sempre con la conduzione della Leofreddi; dal 15 settembre 2003 al 5 gennaio 2007, a questa è stato affiancato Milo Infante.

Dall'8 gennaio 2007, Monica Leofreddi, passata a condurre Donne, altro programma pomeridiano di Rai 2, in onda subito dopo L'Italia sul 2, è stata sostituita da Roberta Lanfranchi.

Il suo ascolto medio è stato di circa due milioni di telespettatori a puntata.

Il rotocalco televisivo ha subito raccolto un discreto successo tra il pubblico, grazie alla varietà di argomenti affrontati, da quelli più leggeri a quelli riguardanti fatti d'attualità politica, sociale e di cronaca. Erano presenti anche interviste a personaggi famosi che rievocavano la propria carriera ed annunciavano i propri progetti futuri.

Altra componente del programma erano delle mini fiction, trasmesse in tre parti nell'arco di ogni puntata, che proponevano tematiche di costume e venivano commentate da ospiti fissi o comunque ricorrenti tra cui lo psichiatra Alessandro Meluzzi, la disc jockey Anna Pettinelli, la giornalista Emanuela Falcetti, l'attrice Lella Costa, le scrittrici Barbara Alberti ed Antonella Boralevi, il sessuologo Marco Rossi, gli psicologi Paolo Crepet e Sarah Viola, la conduttrice Marta Flavi, il cantante Paolo Mengoli e molti altri personaggi del mondo della TV o impegnati in ambito sociale come ad esempio Don Antonio Mazzi; tali mini fiction erano interpretate da vari attori.

In contemporanea allo svolgimento del reality L'isola dei famosi (all'epoca trasmesso su Rai 2), il programma dedicava giornalmente un blocco di 45 minuti per esprimere, con l'aiuto di vari ospiti ed opinionisti (talvolta anche con gli stessi protagonisti del reality), vari giudizi sullo show, sui suoi concorrenti e sui suoi avvenimenti.

La prima serie del programma si è conclusa il 6 giugno 2008.

Il talk-show è poi ritornato in onda l'8 settembre successivo con un nuovo nome: Italia allo specchio, condotto da Francesca Senette, mentre Milo Infante dallo stesso giorno passò a condurre sempre su Rai 2, nella fascia tardo-mattutina, il programma d'attualità Insieme sul Due, avente una formula sostanzialmente identica a quella de L'Italia sul 2 .

A partire dal 21 settembre 2009, il programma è ritornato al titolo originale, ed ha visto il ritorno alla conduzione di Milo Infante in coppia con Lorena Bianchetti (subentrata a Francesca Senette). Il programma televisivo è andato in onda dal lunedì al venerdì, dalle 14:45 alle 16:00, in diretta su Rai 2, sino al 28 maggio 2010, preceduto dal talk-show politico Il fatto del giorno, condotto da Monica Setta.

Nell'estate 2010 venne annunciato che nella nuova stagione televisiva, il contenitore sarebbe stato sostituito dal nuovo programma Pomeriggio sul 2, pure questo sostanzialmente uguale a L'Italia sul 2, che iniziò ad andare in onda dal settembre successivo, con la conduzione di Milo Infante e Caterina Balivo, subentrata alla Bianchetti, che comunque era presente anche in questo nuovo programma con la rubrica di 15 minuti intitolata Dillo a Lorena.

Nell'estate 2011 fu però annunciato il ritorno de L'Italia sul 2 dal 12 settembre dello stesso anno al 1º giugno 2012: a condurre questa nuova edizione c'erano Milo Infante e Lorena Bianchetti (tornata al posto della Balivo).

Il programma fu rinnovato nei contenuti: si è dato più spazio all'attualità di tutti i giorni ed ai temi politici ed economici mentre la cronaca nera era stata inizialmente eliminata dalla trasmissione per poi ritornare quasi subito in seguito ai bassi riscontri d'audience delle prime puntate; inoltre da questa edizione il programma veniva trasmesso da un nuovo studio (nei nuovi East End Studios Rai di via Mecenate a Milano) e, sempre da quest'edizione, il programma vedeva anche la partecipazione del pubblico in studio ai vari dibattiti. L'edizione 2011-2012 del programma ha però registrato indici di ascolto molto bassi rispetto alle edizioni precedenti tanto da far arrivare il programma alla chiusura definitiva alla fine della stagione.

Dal 17 settembre 2012 il programma è stato dunque sostituito da un nuovo talk-show intitolato Parliamone in famiglia condotto da Lorena Bianchetti, anch'esso epigono de L'Italia sul 2; il programma è stato però soppresso il 26 ottobre successivo, dopo appena un mese e mezzo di programmazione, a causa dei bassi ascolti registrati e sostituito a partire dalla primavera 2013, dopo alcuni mesi in cui furono trasmessi dei telefilm in replica come riempitivo, dal programma di factual Detto fatto, condotto da Caterina Balivo.

L'Italia sul 2 giovaniModifica

Dal 13 gennaio 2007 e fino alla fine di quella stagione televisiva, la trasmissione è andata in onda anche il sabato, nella stessa fascia oraria e con gli stessi conduttori della versione ordinaria di quel periodo (Milo Infante e Roberta Lanfranchi), con il titolo L'Italia sul 2 giovani, occupandosi di temi che riguardano principalmente gli adolescenti come la verginità, la prima esperienza sessuale, il rapporto con i genitori, la discoteca, la droga ecc. Il programma si avvale, oltre che di ospiti famosi, anche di una schiera di ragazzi che intervengono con valutazioni, opinioni e testimonianze.

Versioni estiveModifica

Nato nel 2002 come programma estivo, una volta promosso alla stagione invernale, L'Italia sul 2 venne poi riproposto nuovamente anche in versione estiva, sempre dal lunedì al venerdì e sempre nello stesso slot orario della versione classica, per due volte: nell'estate 2004 con il titolo Estate sul 2, condotto da Maria Teresa Ruta e Monica Rubele, e nell'estate 2006 con il titolo L'Italia sul 2 estate, condotto da Luana Ravegnini, Sabina Stilo e Laura Tecce (quest'ultima presente però solo nelle prime puntate).

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione