Apri il menu principale

L'isola del sogno

film del 1947 diretto da Ernesto Remani
L'isola del sogno
Lingua originaleItaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1947
Duratamin
Dati tecniciB/N
Generesentimentale
RegiaErnesto Remani
SoggettoFerruccio Biancini, Ernesto Remani
SceneggiaturaMario Amendola, Ferruccio Biancini, Ernesto Remani
ProduttoreLuigi Rovere
Casa di produzioneRefi Film
Distribuzione in italianoRegionale
FotografiaArturo Gallea
MusicheFelice Montagnini
ScenografiaCarlo Pignani
Interpreti e personaggi

L'isola del sogno è un film del 1947 diretto da Ernesto Remani. Film genere sentimentale cui hanno partecipato attori come: Guglielmo Barnabò, Carlo Campanini, Silvana Jachino, Carlo Lombardi, Flora Marino, Clelia Matania e Giacomo Rondinella.

TramaModifica

Un compositore, Giorgio Nardi, sta lavorando alla realizzazione di una nuova rivista teatrale "L'isola del sogno" ma, a causa del rumore e del caos della città di Napoli, non riesce a concentrarsi e portare avanti il suo progetto. Così il suo impresario, Cerboni, lo manda a Capri insieme al suo caro amico, il tenore Gianni.

Per evitare ogni possibile distrazione, l'impresario decide di non dargli alcun anticipo ed i due, per poter andare avanti ed avere qualche soldo, saranno costretti a farsi scritturare dall'Hotel Miramare, Giorgio come direttore d'orchestra e Gianni come cantante. In questa occasione, conoscono e si innamorano di due ragazze: il primo frequenta la giovane proprietaria dell'albergo, mentre il secondo incomincia una relazione con la figlia di un ricco industriale, il quale cercherà di ostacolare la loro storia ma alla fine, quando comprenderà le buone intenzioni del cantante, acconsentirà alle nozze .

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema