La controfigura

film del 1971 diretto da Romolo Guerrieri
La controfigura
Titolo originaleLa controfigura
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneItalia
Anno1971
Durata88 min
Generegiallo
RegiaRomolo Guerrieri
SoggettoSauro Scavolini, dal romanzo omonimo di Libero Bigiaretti
SceneggiaturaSandro Continenza, Sauro Scavolini
ProduttoreGino Mordini
Produttore esecutivoSolly Victor Bianco
Casa di produzioneClaudia Cinematografica
Distribuzione in italianoC.i.d.i.f
FotografiaCarlo Carlini
MontaggioCarlo Reali
MusicheArmando Trovajoli
ScenografiaAntonio Visone
CostumiRosalba Menichelli
TruccoLamberto Marini
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La controfigura è un film giallo italiano del 1971 diretto da Romolo Guerrieri.

TramaModifica

Giovanni, giovane architetto, mantenuto però dal ricco padre, è sposato con la giovane e frivola Lucia. L'uomo però è morbosamente attratto da Nora, la suocera, che viene a trovare la figlia e il genero mentre sono in vacanza in Marocco con una coppia di amici. Giovanni è convinto che la suocera Nora abbia intrapreso una relazione con un giovane americano, Eddie. Deciso a verificare questo suo dubbio, entra in casa della suocera, trovando però il cadavere di Eddie, morto per ferite da arma da fuoco. Convinto che sia stata Nora ad ucciderlo, ne brucerà e nasconderà il corpo. Nora, però, era fuori città al momento dell'omicidio. Il vero killer si farà avanti e prenderà di mira Giovanni.

ProduzioneModifica

DistribuzioneModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema