La forza della vita (album)

album di Paolo Vallesi del 1992
La forza della vita
ArtistaPaolo Vallesi
Tipo albumStudio
Pubblicazione1992
Durata40:22
Dischi1
Tracce10
GenerePop
EtichettaSugar
Certificazioni
Dischi di platinoItalia Italia (2)[1]
(vendite: 500 000+)
Paolo Vallesi - cronologia
Album precedente
(1991)
Album successivo
(1994)

La forza della vita è il secondo album in studio di Paolo Vallesi, pubblicato nel 1992.

Il disco contiene l'omonimo brano La forza della vita, con il quale Vallesi si aggiudicò il terzo posto al Festival di Sanremo 1992 e che è considerata la hit più conosciuta dell'artista toscano, che gli permise di superare il successo ottenuto con il brano Le persone inutili, vincitore della sezione "Novità" nell'edizione precedente dello stesso festival.

Dall'album venne estratto il singolo Sempre, che ottenne un ottimo successo radiofonico e divenne una hit dell'estate 1992.

Le vendite del disco superarono le 500.000 copie e Vallesi ottenne il primo disco di platino. Oltre che in Italia, La forza della vita venne pubblicato anche nei Paesi Bassi, Germania, Francia e Scandinavia, e ne fu realizzata anche la versione in lingua spagnola, intitolata La fuerza de la vida, destinata al mercato di Spagna e Sudamerica.

TracceModifica

La forza della vita

  1. Intro
  2. Sempre
  3. La forza della vita
  4. Tutti quelli che si perdono
  5. Ridere di te
  6. A spasso con Tobi
  7. Cuori lontani
  8. Aiutami
  9. Di più
  10. Fa che sia amore

La fuerza de la vida

  1. Intro
  2. Siempre
  3. La fuerza de la vida
  4. Todos esos que se perderán
  5. Reírse de ti
  6. A spasso con Tobi
  7. Dos corazones
  8. Ayúdame
  9. De ti
  10. Haz que sea amor

FormazioneModifica

ClassificheModifica

Classifiche settimanaliModifica

Classifica (1992) Posizione
massima
Europa[2] 35
Italia[3] 1

NoteModifica

  1. ^ Paolo Vallesi torna con 'Il bello che c'è', a ottobre il nuovo album /Ascolta, in Adnkronos. URL consultato il 25 novembre 2020.
  2. ^ (EN) European albums top 100 (PDF), su worldradiohistory.com, Media & Music (Pag. 32). URL consultato il 5 novembre 2020.
  3. ^ (EN) Top 10 sales in Europe (PDF), su worldradiohistory.com, Music & Media (Pag. 47). URL consultato il 5 novembre 2020.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica