Apri il menu principale

La morte non ha sesso

film del 1968 diretto da Massimo Dallamano
La morte non ha sesso
La morte non ha sesso Titoli.jpg
Titoli del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia, Germania Ovest
Anno1968
Durata95 min
Generethriller
RegiaMassimo Dallamano
SoggettoGiuseppe Belli
SceneggiaturaGiuseppe Belli, Massimo Dallamano, Vittoriano Petrilli
ProduttoreGiancarlo Marchetti
Casa di produzioneFilmes Cinematografica, PAN Film, Top-Film
Distribuzione in italianoTitanus
FotografiaAngelo Lotti
MontaggioDaniele Alabiso
Effetti specialiEnrico Catalucci
MusicheGiovanni Fusco, Gian Franco Reverberi
ScenografiaGiorgio Aragno
CostumiBonizza Aragno
TruccoRaul Ranieri
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Enzo Garinei: Jimmy il Fenomeno

La morte non ha sesso è un film del 1968, diretto da Massimo Dallamano.

TramaModifica

Un ispettore tedesco sta indagando su una banda criminale coinvolta nel traffico di droga. Allo stesso tempo sta covando il sospetto che sua moglie lo tradisca con uno dei membri della banda. Accecato dalla gelosia, rimette in libertà un pericoloso assassino e lo guida verso sua moglie, affinché la uccida. Ma le azioni hanno delle conseguenze e l'ispettore ricaverà una discreta dose di sfortuna.[1]

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema