Apri il menu principale

La notte dell'ultimo giorno

film del 1973 diretto da Adimaro Sala
La notte dell'ultimo giorno
Tony kendall la notte dell'ultimo giorno.jpg
Tony Kendall in una scena del film
Lingua originaleItaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1973
Durata80 min
Generedrammatico
RegiaAdimaro Sala
SoggettoLaura Toscano
SceneggiaturaLaura Toscano
Casa di produzioneCine Uno
Distribuzione in italianoIndipendenti regionali
FotografiaAldo Greci
MontaggioTonino Selce
MusicheStelvio Cipriani
ScenografiaCamillo Del Signore
TruccoEmilio Trani
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La notte dell'ultimo giorno è un film drammatico italiano del 1973 diretto da Adimaro Sala.

TramaModifica

Il regista Beppe Banti sta iniziando le riprese del suo nuovo film "La fiammata". Ben lontano dalle logiche del cinema commerciale che anzi disprezza apertamente, l'uomo deve fare comunque i conti con produttori cinici ed attori viziati. Alla fine di una scena girata con Sergio Varzi, un grosso nome che la distribuzione ha preteso nel film, Banti tira fuori una pistola e lo fredda davanti a tutta la troupe. Inizia così una caccia all'uomo che si concluderà in un villaggio western alle porte di Roma.

CuriositàModifica

  • Si tratta dell'ultimo film del regista e produttore Adimaro Sala.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema