Apri il menu principale

La vera storia di Ivana Trump

film TV del 1996 diretto da Michael Lindsay-Hogg
La vera storia di Ivana Trump
La Vera Storia di Ivana Trump 1992.png
Katrinka (Sanna Vraa) e Adam (Stephen Collins)
Titolo originaleFor Love Alone: The Ivana Trump Story
PaeseStati Uniti d'America, Canada, Regno Unito
Anno1996
Formatofilm TV
Generebiografico, drammatico
Durata95 min
Lingua originaleinglese
Rapporto4:3
Crediti
RegiaMichael Lindsay-Hogg
SoggettoIvana Trump (romanzo)
SceneggiaturaClaire Labine
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
FotografiaPeter Benison
MusicheDon Davis
ScenografiaAnne Pritchard
CostumiDenis Sperdouklis
ProduttoreMichael O. Gallant
Produttore esecutivoRobert Halmi Sr., Larry Strichman
Casa di produzioneRHI Entertainment
Prima visione
Prima TV originale
Data7 gennaio 1996
Rete televisivaCBS
Prima TV in italiano
Data13 settembre 1998
Rete televisivaRai 2

La vera storia di Ivana Trump (For Love Alone: The Ivana Trump Story) è un film per la televisione del 1996 diretto da Michael Lindsay-Hogg. Tratto dall'autobiografia romanzata di Ivana Trump, Soltanto per amore, il film ripercorre la vita di Ivana, interpretata dall'attrice svedese Sanna Vraa, da sconosciuta sciatrice europea a membro dell'alta società statunitense.

TramaModifica

La giovane e bella atleta cecoslovacca Katrinka Kovár, per arrotondare il magro stipendio, inizia a lavorare part-time come indossatrice. Un colpo di fortuna le fa conoscere l'affascinante regista ceco Mirak, che la ingaggia per una delle sue pellicole, facendola conoscere al grande pubblico. Nel 1975 Katrinka decide di trasferirsi negli Stati Uniti, continuando a fare la modella e trovando successo e benessere. Conoscerà e sposerà il ricco uomo d'affari Adam Graham nel 1977. Ma dopo anni di convivenza e tre figli, il rapporto si guasterà inevitabilmente, anche a causa della presenza di un'altra donna. Il divorzio che ne conseguirà nel 1992 la renderà ricchissima.

Collegamenti esterniModifica