La vita a passo di danza

film del 1949 diretto da David Butler
La vita a passo di danza
Titolo originaleLook for the Silver Lining
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1949
Durata106 min

95 min (versione Germania Ovest)

Rapporto1,37 : 1
Generedrammatico, musicale, sentimentale
RegiaDavid Butler
SoggettoBert Kalmar, Harry Ruby
SceneggiaturaHenry Ephron, Phoebe Ephron, Marian Spitzer
ProduttoreWilliam Jacobs
Casa di produzioneWarner Bros. Pictures
FotografiaJ. Peverell Marley (con il nome Peverell Marley)
MontaggioIrene Morra
ScenografiaJohn Hughes

Fred M. MacLean (arredatore)

CostumiMarjorie Best, Travilla

Joan Joseff (gioielli)

TruccoBill Cooley e Perc Westmore
Interpreti e personaggi

La vita a passo di danza (Look for the Silver Lining) è un film del 1949 diretto da David Butler che racconta la biografia di Marilyn Miller, una giovane attrice del teatro di rivista che, arrivata dalle Ziegfeld Follies, diventò una diva di Broadway.

Look for the Silver Lining, il titolo originale inglese del film, è il titolo di una famosa canzone del 1919 scritta da Jerome Kern (musica) e B.G. DeSylva (parole) che venne usata nel 1920 nel musical Sally, interpretato con grande successo da Marilyn Miller.

TramaModifica

ProduzioneModifica

Il film fu prodotto dalla Warner Bros. Pictures.

DistribuzioneModifica

Distribuito dalla Warner Bros. Pictures, il film uscì nelle sale cinematografiche statunitensi il 30 luglio 1949.

NoteModifica


Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN305885102 · BNF (FRcb14660615p (data) · WorldCat Identities (EN305885102
  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema