Apri il menu principale

Leo White

attore tedesco

BiografiaModifica

Attore teatrale, iniziò la sua carriera cinematografica nel 1911[2]. Nel 1913, andò a lavorare per la Essanay Studios. Nel 1915 lavorò con Charlie Chaplin, partecipando ad alcuni suoi film. La sua ultima apparizione in un film di Chaplin fu un piccolo ruolo in Il grande dittatore, film che uscì nel 1940[2].

White lavorò e diresse Charlot nei guai[2], l'ultimo film di Chaplin per la Essanay.

L'attore ha sempre interpretato personaggi borghesi e nobiluomini. Un modo di proporsi che lo accompagnerà per tutta la sua lunghissima carriera cinematografica di caratterista che conta più di 400 film[2].

Muore nel 1948 a 66 anni: viene sepolto in California, a Glendale, al Grand View Memorial Park Cemetery.

FilmografiaModifica

La filmografia è parziale[2]. Quando manca il nome del regista, questo non viene riportato nei titoli

1911Modifica

1912Modifica

1913Modifica

1914Modifica

1915Modifica

1916Modifica

1917Modifica

1918Modifica

1919Modifica

1920Modifica

1922Modifica

1923Modifica

1924Modifica

1925Modifica

1926Modifica

1927Modifica

1928Modifica

1929Modifica

1930Modifica

1931Modifica

1932Modifica

1933Modifica

1934Modifica

1935Modifica

1937Modifica

1938Modifica

1940Modifica

1942Modifica

1947Modifica

1949Modifica

NoteModifica

  1. ^ L'anno di nascita risulta 1873 su (EN) Leo White, in Find a Grave.
  2. ^ a b c d e (EN) Leo White, su Internet Movie Database, IMDb.com.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN64206061 · ISNI (EN0000 0001 1767 2397 · LCCN (ENn87914420 · BNF (FRcb140320793 (data) · WorldCat Identities (ENn87-914420