Apri il menu principale
Laghi di Bagno
Stato Italia Italia
Regione Abruzzo Abruzzo
Provincia L'Aquila L'Aquila
Comune L'Aquila
Coordinate 42°18′25.1″N 13°26′39.26″E / 42.306971°N 13.444239°E42.306971; 13.444239Coordinate: 42°18′25.1″N 13°26′39.26″E / 42.306971°N 13.444239°E42.306971; 13.444239
Altitudine 650 m s.l.m.
Mappa di localizzazione: Italia
Laghi di Bagno
Laghi di Bagno

I laghi di Bagno sono due laghetti di forma circolare posti nel territorio di Bagno, frazione dell'Aquila.

DescrizioneModifica

I laghi si trovano a valle ed a monte dell'abitato di Civita di Bagno, a sud dell'Aquila ed alle pendici del gruppo montuoso di Monte Ocre-Monte Cagno. Il primo, a valle — di circa 220 metri di diametro e 0,37 km² di superficie — prende anche il nome di Lago di Civita o di San Raniero mentre il secondo, a monte — di circa 160 metri di diametro e 0,20 km² di superficie — prende il nome di Lago di San Giovanni; quest'ultimo è posto al confine con il territorio del comune di Ocre. distano circa 650 metri tra loro.

I due invasi, alimentati dallo scioglimento delle nevi dei monti circostanti, vennero ingranditi a partire dal 1956 su indicazione dell'onorevole Vincenzo Rivera; contestualmente venne realizzata una canalizzazione per l'irrigazione dei terreni litrofi.[1]

Insieme al lago Sinizzo posto nel territorio del vicino comune di San Demetrio ne' Vestini, e al Lago Vetoio, rappresentano i maggiori specchi d'acqua della media Valle dell'Aterno e sono meta di villeggianti aquilani e turisti nei week-end e nella stagione estiva.

NoteModifica

  1. ^ Comune di Ocre, Lago di San Giovanni, su comunediocre.it. URL consultato il 19 settembre 2017 (archiviato dall'url originale il 25 aprile 2016).