Apri il menu principale
Lanceri Neri
Canadair Sabre Lanceri Neri 1959 B.jpg
I Lanceri Neri nel 1959 ad Aviano
Descrizione generale
Attiva1957 - 1959
NazioneItalia Italia
Forza armataAeronautica Militare
SedeAeroporto militare di Cameri
Componenti
CapoformazioneCap. Andrea Nencha
Componenti
  • Sten. Erminio Caranti
  • Cap. Luciano Bonalumi
  • Serg. magg. Giuseppe Frescura
  • Ten. Arturo Resch
  • Serg. Giovanni Dal Forno
  • Serg. magg. Dante Golinelli
  • Serg. magg. Antonio Padovan
  • Ten. Italo Tonati
Flotta
VelivoliCanadair Sabre
voci di pattuglie acrobatiche presenti su Wikipedia

I Lanceri Neri erano una pattuglia acrobatica dell'Aeronautica Militare italiana.

StoriaModifica

Fondata nel 1957, passò da pattuglia di riserva dei Diavoli Rossi a squadra ufficiale nel 1959, anno in cui contestualmente cessò la sua attività. Venne costituita dalla 2ª Aerobrigata di stanza presso l'aeroporto militare di Cameri ed era dotata di 6 caccia monomotore a getto Canadair Sabre dipinti nel caratteristico colore nero tranne le superfici alari dipinte con il tricolore.
In prossimità della coda dell'aereo era collocata la coccarda tricolore dell'Aeronautica Militare, mentre poco sotto la cabina di pilotaggio era riportato il nome della pattuglia Lanceri Neri in bianco.

L'Aeronautica Militare ha utilizzato la versione di costruzione canadese del North American F-86 Sabre nella versione Sabre Mk.4. Questi velivoli sono arrivati in Italia nel 1957 dopo essere stati impiegati per un paio di anni dalla RAF in Germania e dopo una loro completa revisione. Con la consegna degli F-104G Starfighter e la loro completa operatività, i Sabre sono stati ceduti dall'Aeronautica Militare ad altre nazioni della NATO (essenzialmente alle Türk Hava Kuvvetleri, Forze Aeree Turche) tranne un piccolo lotto di cinque aerei, ceduto alle Forze aeree dell'Eritrea[senza fonte] durante la crisi seguita alla secessione dello Zaire. Questi cinque aerei sono stati "scambiati" con altrettanti C-119G Flying Boxcar di proprietà statunitense e già in uso alle Forze Aeree Indiane che operavano in Congo per conto dell'ONU.

Nel 2015 Dante Golinelli ha narrato la sua esperienza nella pattuglia dei Lanceri Neri nel documentario Le Pan prima della Pan.

Galleria d'immaginiModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Aviazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Aviazione