Apri il menu principale

Le due sorelle (film 1973)

film del 1973 diretto da Brian De Palma
Le due sorelle
Le due sorellе (film 1973).png
una scena del film
Titolo originaleSisters
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1973
Durata92 min
Genereorrore, thriller
RegiaBrian De Palma
SoggettoBrian De Palma
SceneggiaturaBrian De Palma, Louisa Rose
ProduttoreEdward R. Pressman, Lynn Pressman-Raymond, Robert Rohdie
FotografiaGregory Sandor
MontaggioPaul Hirsch
MusicheBernard Herrmann
ScenografiaGary Weist
Interpreti e personaggi

Le due sorelle (Sisters) è un film del 1973 diretto da Brian De Palma.

TramaModifica

New York. La modella Danielle Brèton partecipa ad uno spettacolo televisivo basato sulle candid camera ed a fine trasmissione esce con Philip, una delle vittime dello scherzo al quale lei stessa ha partecipato. I due trascorrono la notte a casa di lei ed il giorno dopo è il compleanno di lei e di sua sorella, che divide lo stesso appartamento. Philip scende in strada per comperar alcune medicine delle quali Danielle ha bisogno e ne approfitta per comperarle anche una torta. Al suo rientro però la sorella di Danielle lo massacra a colpi di coltello. L'ex marito di Danielle, che li stava pedinando dalla sera precedente, accorre in aiuto di lei facendo sparire il cadavere, ma una giornalista che abita di fronte al loro palazzo, Grace Collier, ha fatto in tempo a vedere l'omicidio. Avvertita la polizia, non viene trovata alcuna traccia del cadavere ed anzi Grace passa per mitomane e non viene creduta.

La ragazza decide di indagare da sola. Scopre, avvalendosi di un investigatore privato, che Danielle ha una sorella siamese, Dominique, persa un anno prima durante un'operazione che aveva provato a dividerle. Mentre l'investigatore privato ipotizza che il cadavere di Philip sia stato messo in un divano che viene spedito in Canada, e che decide di seguire, Grace pedina Danielle ed il suo ex marito in una clinica dove però viene scoperta e rinchiusa come se fosse anche lei una paziente. Qui, sotto effetto d'ipnosi, l'ex marito di Danielle, medico responsabile della clinica, la convince che non c'è stato alcun omicidio, ma proprio lui viene ucciso da Danielle la quale, da quando è morta la sorella, si comporta come se gestisca quella che era l'aggressività di lei. Chiamata la polizia dai responsabili della clinica, Grace viene tratta in salvo e finalmente la polizia le dà retta sull'omicidio di Philip. Quando però la polizia decide di porle alcune domande, la giornalista non ricorda più niente. In Canada intanto, l'investigatore privato, appeso ad un traliccio, tiene sott'occhio il divano lasciato incustodito.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema