Apri il menu principale

Les Débuts de Max au cinéma

cortometraggio del 1910 diretto da Louis J. Gasnier e Max Linder

Les Débuts de Max au cinéma è un cortometraggio del 1910 diretto da Louis J. Gasnier e Max Linder.

Les Débuts de Max au cinéma
Les débuts de Max au cinéma.jpg
Lucien Nonguet e Max Linder in una scena del film
Paese di produzioneFrancia
Anno1910
Durata7 min (185 metri)
Dati tecniciB/N
film muto
Generecommedia
RegiaLouis J. Gasnier, Max Linder
Produttore esecutivoPathé Frères
Interpreti e personaggi

TramaModifica

Max si presenta alla casa cinematografica Pathé, con la sua lettera di presentazione, data da un amico del Teatro Ambigu-Comique. Max viene spostato da un ufficio all'altro, per poi essere presentato al regista Lucien Nonguet, per eseguire un test. Una settimana dopo, viene convocato negli studi di Joinville, per interpretare un marito che torna a casa tardi. Nella scena viene buttato fuori dalla finestra, Max a questo punto si prende a schiaffi con un addetto ai lavori rotolando giù per la strada per finire innaffiato da un uomo che stava pulendo il marciapiede.

Conosciuto anche comeModifica

  • Francia (titolo alternativo): Les Débuts de Max au cinématographe

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema