Apri il menu principale

Lev Skrbenský Hříště

cardinale e arcivescovo cattolico ceco
Léon Skrbenský Hríste
cardinale di Santa Romana Chiesa
Lev Skrbenský.jpg
Template-Cardinal (Metropolitan Archbishop).svg
 
Incarichi ricoperti
 
Nato12 giugno 1863, Hukovice
Ordinato presbitero7 luglio 1889 dal vescovo Gustavo de Belrupt-Tyssac
Nominato arcivescovo14 dicembre 1899 da papa Leone XIII
Consacrato arcivescovo16 gennaio 1900 dall'arcivescovo Théodore Kohn
Creato cardinale15 aprile 1901 da papa Leone XIII
Deceduto24 dicembre 1938, Olomouc
 

Léon Skrbenský Hríste (Hukovice, 12 giugno 1863Olomouc, 24 dicembre 1938) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico ceco.

BiografiaModifica

Studiò nel seminario di Olomouc e quindi alla Pontificia Università Gregoriana in Roma, ove conseguì la laurea in diritto canonico. Fu ordinato sacerdote il 7 luglio 1889 ad Olomouc. Dopo ulteriori studi in Roma, ebbe numerosi incarichi pastorali in patria e divenne canonico del capitolo della cattedrale di Praga.

Fu consacrato vescovo ad Olomouc il 6 gennaio 1900 dopo essere stato nominato arcivescovo di Praga il 14 dicembre 1899.

Papa Leone XIII lo elevò al rango di cardinale presbitero nel concistoro del 15 aprile 1901, con il titolo cardinalizio di Santo Stefano al Monte Celio.

Nel gennaio 1916 fu eletto arcivescovo di Olomouc dal capitolo della Cattedrale, elezione confermata successivamente dal papa. Rassegnò le dimissioni dalla carica nel 1920 per ritirarsi in un convento. Morì nella casa del fratello e fu sepolto nella cattedrale di Olomouc.

Nel 1910 era stato insignito dell'Ordine Reale di Santo Stefano d'Ungheria.

OnorificenzeModifica

Genealogia episcopaleModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN83897740 · ISNI (EN0000 0000 5667 3168 · GND (DE130252832 · BNF (FRcb167459492 (data) · WorldCat Identities (EN83897740