Luca Giurato

giornalista e conduttore televisivo italiano (1939)

Luca Giurato (Roma, 23 dicembre 1939) è un giornalista e conduttore televisivo italiano[1][2].

Luca Giurato alla conduzione di Domenica in (1994)

Biografia modifica

È figlio di Giovanni Giurato, un diplomatico siciliano che fu agente consolare in Uruguay; suo nonno materno fu il drammaturgo e regista Giovacchino Forzano. Dopo la maturità classica al liceo Virgilio di Roma, attorno ai vent'anni entra a Paese Sera come cronista. Dal 1965 è giornalista professionista. Prosegue a La Stampa e nel 1986 passa alla direzione del GR1, giornale radio di Radio Rai, poi vicedirettore del TG1 fino al 1990.

La sua prima apparizione televisiva è del 1992-1993 in A tutta stampa, rassegna stampa all'interno del TgUno notte. Nell’autunno del 1993 giunge a Domenica in, con Mara Venier. Nel 1989 e nel 1995 riceve il Premio simpatia[3] e diventa uno dei principali conduttori di Rai 1 - Unomattina - sino al 2008; suoi colleghi sono stati Livia Azzariti, Paola Saluzzi, Antonella Clerici. Nel 2004-2005 conduce Italia che vai insieme a Francesca Chillemi e Guido Barlozzetti il sabato pomeriggio su Rai 1.

Torna a Unomattina insieme a Monica Maggioni e a Eleonora Daniele. Dal 15 settembre 2008 è opinionista alla 6ª edizione de L'isola dei famosi con Mara Venier. È stato opinionista anche a I raccomandati. Nella stagione 2009-2010 cura una rubrica all'interno di Unomattina Week-End. Il 1º dicembre ha partecipato al talent show di Canale 5 Let's Dance.

Ha raggiunto un'ampia notorietà anche per le innumerevoli gaffe e lapsus linguae di cui si è reso protagonista, puntualmente ripresi dalla Gialappa's Band nel programma Mai dire gol e da Striscia la notizia, in una rubrica chiamata Ci avrei Giurato e in una puntata speciale intitolata Luca Giurato Show.[4]

Vita privata modifica

È sposato in seconde nozze con Daniela Vergara, anche lei giornalista RAI, e ha un figlio nato dal primo matrimonio con Gianna Furio, che lo ha reso nonno. Ha due fratelli, Flavio Giurato, cantautore, e Blasco Giurato, direttore della fotografia e una sorella, Claudia, geologa.

Programmi televisivi modifica

Note modifica

  1. ^ Ricerca nell'albo, su albo.odg.roma.it., nel quale risulta iscritto dall'1/11/1965
  2. ^ Le Garzantine, Enciclopedia della Televisione, a cura di Aldo Grasso, edizione 2003, pag. 308
  3. ^ Premio simpatia - vedere sezione i premiati dal 1971, su premiosimpatia.it.
  4. ^ Luca Giurato sulle sue storiche gaffe: “Qualcuna era fatta apposta” (consultato in data 01-04-2019)

Voci correlate modifica

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN90377049 · SBN TSAV298913 · Europeana agent/base/135512 · WorldCat Identities (ENviaf-90377049