Apri il menu principale

BiografiaModifica

Entra nel mondo musicale come autore, scrivendo canzoni per altri artisti, tra cui La stagione di un fiore, che viene interpretata da Emiliana Perina e dai Gens al Festival di Sanremo 1970, e Parla chiaro Teresa, cantata da Dino a Un disco per l'estate 1973.

Inizia la sua carriera di cantautore nei primi anni '70, dopo aver ottenuto un contratto con l'Ariston Records, ed ottiene il primo successo nel 1974 con Ammazzate oh!, con cui partecipa a Un disco per l'estate 1974; la canzone, contenuta nel suo album Io Luciano Rossi, viene scelta da Maurizio Costanzo come sigla di una sua trasmissione radiofonica e nello spazio di due mesi ottiene uno straordinario successo di pubblico.

Altri suoi grandi successi sono Bella (1975), Senza parole (1975), Se mi lasci non vale (1976) (che nello stesso anno viene ripresa da Julio Iglesias che ne fa un successo internazionale vendendo otto milioni di copie), Semo sempre de più (l'inno dei separati, fenomeno sociale emergente negli anni '70) e tante altre.

Nella sua carriera Luciano Rossi ha inciso oltre dieci album sostituendo di volta in volta la sua vena ironica a quella romantica; inoltre ha alternato il lavoro di cantautore a quello di autore scrivendo per altri artisti tra cui Ornella Vanoni, Fiorella Mannoia, Lando Fiorini, i Vianella e Nino Manfredi.

Come ricorda lo stesso cantautore sul retro di copertina dell'album Da qui all'amore, è padre di Ilaria Rossi, nata il 10 ottobre 1976, ed è stato sposato con Clara Valecchi.

Negli anni Novanta, una sua canzone - Le donne sono un'altra cosa - scritta per Rita Forte diviene la sigla di chiusura del Tappeto volante di Luciano Rispoli su TMC.

Nessuno dei suoi album è stato ristampato su CD.[senza fonte]

Discografia parzialeModifica

NoteModifica

  1. ^ Il disco risulta pubblicato in due versioni identiche (tranne ovviamente per l'etichetta e per il numero di catalogo) dalle due case discografiche.

BibliografiaModifica

  • Autori Vari (a cura di Gino Castaldo), Il dizionario della canzone italiana, editore Armando Curcio (1990); alla voce Rossi, Luciano

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàSBN IT\ICCU\SBNV\006405