Apri il menu principale
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il giocatore di baseball, vedi Luis Ayala (giocatore di baseball).
Luis Ayala
Tennis in Noordwijk, Luis Ayala in actie in een partije tegen Ken Rosewall (niet), Bestanddeelnr 916-7928.jpg
Luis Ayala (1964)
Nazionalità Cile Cile
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti 3
Miglior ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros F (1958, 1960)
Regno Unito Wimbledon QF (1959, 1960, 1961)
Stati Uniti US Open QF (1957, 1959)
Doppio1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti 1
Miglior ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros 1T (1969)
Regno Unito Wimbledon 1T (1968, 1969)
Stati Uniti US Open 2T (1968, 1969, 1970)
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti 3
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros V (1956)
Regno Unito Wimbledon
Stati Uniti US Open
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Luis Alberto Ayala Salinas (Santiago del Cile, 18 settembre 1932) è un ex tennista cileno.

Indice

CarrieraModifica

Destro di nascita è stato un ottimo giocatore degli anni cinquanta e sessanta. Ha ottenuto i suoi migliori risultati nei tornei sulla terra.
Al Roland Garros tra il 1958 e il 1960 ha raggiunto due finali e una semifinale non riuscendo però a conquistare il torneo venendo sconfitto prima da Mervyn Rose e poi da Nicola Pietrangeli.
Agli Internazionali d'Italia ha raggiunto 5 finali, due in singolare nel 1959 e 1960 vincendo però solo la prima contro Neale Fraser e tre finali in doppio misto insieme a Thelma Coyne vincendo nel 1956 e 1957 ma venendo sconfitti nel 1958.
Ha ottenuto buoni risultati anche sull'erba raggiungendo per tre volte i quarti di finale a Wimbledon e due volte agli U.S. National Championships.
È stato il capitano della squadra cilena che nella Coppa Davis 1976 ha raggiunto la finale poi persa contro l'Italia per 4-1[1], ed è il detentore del record sul maggior numero di vittorie, in totale e in singolare, per la sua nazione in Coppa Davis.[2]

StatisticheModifica

SingolareModifica

Vittorie (3)Modifica

Numero Anno Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 1959   Internazionali d'Italia, Roma Terra battuta   Neale Fraser 6-3, 3-6, 6-3, 6-3
2. 1959   Swedish Open, Båstad Terra battuta   Ramanathan Krishnan 6-1, 6-1, 5-7, 6-1
3. 1960   Swedish Open, Båstad Terra battuta   Ramanathan Krishnan 6-1, 6-0, 6-4

Finali perse (5)Modifica

Numero Anno Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 1956   SAP Open, San Jose Cemento   Ashley Cooper 4-6, 6-3, 6-4, 6-4
2. 1958   Internazionali di Francia, Parigi Terra battuta   Mervyn Rose 6-3 6-4 6-4
3. 1960   Internazionali d'Italia, Roma Terra battuta   Barry MacKay 7-5, 7-5, 0-6, 0-6, 6-1
4. 1960   Internazionali di Francia, Parigi Terra battuta   Nicola Pietrangeli 3-6 6-3 6-4 4-6 6-3
5. 1961   German Open Hamburg, Amburgo Terra rossa   Rod Laver 6-2, 6-8, 5-7, 6-1, 6-2

DoppioModifica

Vittorie (1)Modifica

Numero Anno Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 1954   Rogers Cup, Toronto Cemento   Lorne Main

Finali perse (2)Modifica

Numero Anno Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 1956   SAP Open, San Jose Cemento   Ulf Schmit   Sidney Schwartz
  Hugh Stewart
6-4, 3-6, 7-5
2. 1957   SAP Open, San Jose Cemento   Sven Davidson   Kurt Nielsen
  Bob Howe
4-6, 22-20, 6-3

Doppio mistoModifica

Vittorie (3)Modifica

Numero Anno Torneo Superficie Compagna Avversari in finale Punteggio
1. 1956   Internazionali d'Italia, Roma Terra battuta   Thelma Coyne   Shirley Bloomer
  Giorgio Fachini
6-4, 6-3
2. 1956   Internazionali di Francia, Parigi Terra battuta   Thelma Coyne   Doris Hart
  Bob Howe
4-6, 6-4, 6-1
3. 1957   Internazionali d'Italia, Roma Terra battuta   Thelma Coyne   Shirley Bloomer
  Robert Howe
6-1, 6-1

Finali perse (1)Modifica

Numero Anno Torneo Superficie Compagna Avversari in finale Punteggio
1. 1958   Internazionali d'Italia, Roma Terra battuta   Thelma Coyne   Shirley Bloomer
  Giorgio Fachini
4-6, 6-2, 9-7

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica