Manuel Díaz (rugbista)

rugbista a 15 argentino
Manuel Díaz
Dati biografici
Paese Argentina Argentina
Altezza 165 cm
Peso 73 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Mediano di mischia
Ritirato 2008
Carriera
Attività di club¹
1996-1999 Liceo Mendoza
2000-04 I Cavalieri
2004-05 Rovigo ? (?)
2005-06 I Cavalieri
2006-07 Frascati
2007-08 S.S. Lazio
Attività da giocatore internazionale
1997-1998 Argentina Argentina 5 (10)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito

Manuel Salvador Díaz (Mendoza, 10 ottobre 1973) è un ex rugbista a 15 argentino, in carriera attivo nel ruolo di mediano di mischia e 5 volte internazionale per l'Argentina.

BiografiaModifica

Manuel nasce a Mendoza, in Argentina; si forma rugbisticamente col Liceo Rugby Club, militando nel club fino alla fine degli anni novanta. Nel 1998 vince il Campionato dell'Unión de Rugby de Cuyo,[1] venendo selezionato per disputare il Campionato argentino con il Cuyo.

Nel 2000 arriva in Italia, disputando 4 stagioni nel noenato club de I Cavalieri di Prato; poi una stagione nel Rovigo in Super 10, prima di fare ritorno a I Cavalieri in Serie A. Nel 2006-07 gioca con il Frascati, prima di terminare la carriera sportiva alla S.S. Lazio.

Carriera internazionaleModifica

Nel 1996 e nel 1997 con la Nazionale seven disputa rispettivamente i tornei di Dubai e Punta Del Este, quest'ultimo valido per le qualificazioni alla Coppa del Mondo 1997.[1] Nel 1998 e 1999 disputò i tornei Mar del Plata Sevens, Viña del Mar Sevens e di Santiago.[1]

Il 13 settembre 1997 esordisce a livello internazionale con la maglia dei Pumas contro il Paraguay, in un match del Campionato sudamericano. Nel 1998 disputa nuovamente il Campionato sudamericano e prende parte al tour dell'Argentina in Giappone, disputando il test match contro i nipponici, a Tokyo.

PalmarèsModifica

InternazionaleModifica

ClubModifica

  • Campionato dell'Unión de Rugby de Cuyo: 1
    Liceo Mendoza: 1998

NoteModifica

  1. ^ a b c (ES) Todos los campeones y mejores jugadores, su rugbydecuyo.com.ar. URL consultato il 29 agosto 2019.

Collegamenti esterniModifica