Mario Bianchi (regista cinematografico)

regista italiano (1939-2022)

Mario Bianchi (Roma, 7 gennaio 1939Roma, 12 aprile 2022[1]) è stato un regista italiano.

Biografia modifica

Figlio del regista Roberto Bianchi Montero, entra nel mondo del cinema collaborando con il padre. In seguito è aiuto di Siro Marcellini, Ferdinando Baldi e Mario Bava. La sua prima regia risale al 1971 all'età di trentadue anni. Inizialmente realizza film di vario genere: western all'italiana, polizieschi e anche sceneggiate napoletane; più tardi gira film di genere erotico e dalla metà degli anni ottanta in avanti si specializza nel cinema pornografico.

Nel settore diviene uno specialista e dirigerà attori molto noti nel genere come Rocco Siffredi, Roberto Malone, Moana Pozzi, Angelica Bella, Vampirella, Rossana Doll, Manya, Jessica Rizzo e Cicciolina. Il regista ha utilizzato vari pseudonimi, tra cui David Bird, Frank Bronston, Alan W. Cools, Mark B. Light, Robert Martin, Nicholas Moore, Stuart Murphy, Renzo Spaziani, Cesar White, Martin White, Arthur Wolf, Tony Yanker e Jim Reynolds.

Filmografia parziale modifica

Filmografia tradizionale modifica

Filmografia pornografica modifica

  • Marina miele selvaggio (1984) (accreditato come Martin White)
  • Marina Hard Core (1985)
  • Marina, i desideri di una nobildonna (1986) (accreditato come Martin White)
  • Marina e il suo cinema (1986)
  • Ramba sfida la bestia (1987) (co-regia con Salvatore Di Liberto, accreditati come Salvo & Martin)[2]
  • Le calde labbra di Valery e Jessica (1987) (accreditato come Martin White)
  • Belve del sesso (1987)
  • Marina, un vulcano di piacere (1987) (accreditato come Martin White)[3]
  • Valerie la calda bestia (1987) (co-regia con Salvatore Di Liberto, accreditati come Salvo & Martin)
  • La scuola di piaceri proibiti (1987) (accreditato come Martin White)
  • Le provocazioni di Emanuela (1988) (accreditato come Arthur Wolf)
  • Le sposine insaziabili (1988) (accreditato come Arthur Wolf)
  • Una calda femmina da letto (1989) (accreditato come Jim Reynolds)
  • Il vizio di Baby e l'ingordigia di Ramba (1989) (co-regia con Riccardo Schicchi)
  • Supervogliose di maschi (1990) (accreditato come Jim Reynolds)
  • Cicciolina e Moana "Mondiali" (1990) (accreditato come Jim Reynolds)
  • Sorelle superbagnate (1990) (accreditato come David Bird)
  • Le depravazioni di Eva (1990) (accreditato come Martin White)[4]
  • I desideri di una ingenua (1990) (accreditato come Arthur Wolf)
  • Femmine perverse (1990) (accreditato come Martin White)
  • Giochi bestiali in famiglia (1990) (accreditato come David Bird)
  • Le donne di Mandingo (1990) (accreditato come Jim Reynolds)
  • I vizi transessuali di Moana (1990) (accreditato come Jim Reynolds)
  • Vogliose ed insaziabili per stalloni superdotati (1990) (accreditato come Gregory J. Schell)[5]
  • All’onorevole piacciono gli stalloni (1990) (accreditato come Jim Reynolds)
  • Amori particolari transessuali (1990) (accreditato come Hans Ruiz)
  • Le donne del peccato (1990) (accreditato come Martin White)
  • Moana il trans e la tettona (1990) (accreditato come Jim Reynolds)[6]
  • Baby la figlia libidinosa (1990) (accreditato come Martin White)
  • Desideri bestiali e voluttuosi (1991) (accreditato come David Bird)
  • Una donna chiamata Cavallo (1991) (accreditato come Jim Reynolds)
  • Il castello del piacere (1992) (accreditato come Martin White)
  • Analità profonda (1992) (accreditato come Martin White)[7]
  • Bocca calda mani di velluto - Cavalla per stalloni doc (1992) (accreditato come Ely Martin)
  • Colpo grosso in Porno Street (1992) (accreditato come Martin White)
  • Ore 9 scuola a tutto sesso - Goduria sfrenata (1992) (accreditato come Martin White)
  • La lunga gola di Baby (1992) (accreditato come David Bird)
  • Il mondo porno di Barby (1992) (accreditato come Martin White)
  • Ho scopato un'aliena (1992) (accreditato come Martin White)
  • Una bocca piena di sesso (1992) (accreditato come Martin White)
  • Oscenità selvaggia (1992) (accreditato come Martin White)
  • Super Moana (1992) (accreditato come Jim Reynolds)
  • Porno provini bagnati per Milli (1992) (accreditato come Martin White)
  • Tocco magico (1992) (accreditato come Martin White)
  • Visioni orgasmiche (1992) (accreditato come Nicholas Moore)
  • Vedo nudo (1993) (accreditato come Martin White)
  • Taboo di una moglie perversa - Milly P.R. porca e scatenata (1993) (accreditato come James Fulker)[8]
  • Più di Sodoma e Gomorra (1993) (accreditato come Martin White)
  • Sodoma piaceri proibiti (1993) (accreditato come Martin White)[9]
  • Erotismo e perversioni (1993) (accreditato come David Bird)
  • In due di dietro (1993) (accreditato come Martin White)
  • Strane sensazioni bestiali - Animalità (1994) (accreditato come Tony Yanker)[10]
  • Belle pazze scatenate vogliose - Le ragazze pon pon (1994) (accreditato come Ely Martin)
  • Offerta indecente (1994) (accreditato come Tony Yanker)[11]
  • Mandingo Superstar (1994) (accreditato come Tony Yanker)[12]
  • Avanti e dietro c’è posto (1994) (accreditato come Martin White)
  • Superbrividi bestiali... infinitamente (1994) (accreditato come Martin White)
  • Sodomia forzata (1994) (accreditato come Tony Yanker)
  • Bestial Fantasy - Strani amori di donne (1994) (accreditato come David Bird)
  • Doppio contatto anale (1994) (accreditato come Tony Yanker)
  • L'angelo del sesso… anale (1995) (accreditato come Nicholas Moore)
  • Una vedova allegra (1995) (accreditato come Nicholas Moore)
  • Bestialmente ingorda (1996) (accreditato come Nicholas Moore)
  • Una famiglia per pene (1996) (accreditato come Nicholas Moore)
  • Calore di donna (1996) (accreditato come Nicholas Moore)
  • The Erotic Adventures of Zorro (1996) (accreditato come Nicholas Moore)
  • Le porcone volanti (1997) (accreditato come John Bird)
  • Le fantasie anali di Milly (1997) (accreditato come Tony Yanker)
  • Intrigo sotto le gonne (1997) (accreditato come Nicholas Moore)
  • Lucretia - Una stirpe maledetta (1997) (accreditato come Nicholas Moore)
  • Le magnifiche 7 (1997) (accreditato come Nicholas Moore)
  • Francesca - Sinfonia anale (1997) (accreditato come Nicholas Moore)
  • La puttana dello spazio (1998) (accreditato come Nicholas Moore)
  • Peccati veniali (1998) (accreditato come Nicholas Moore)
  • Mata Hari (1998) (accreditato come Nicholas Moore)
  • Sexy Killer (1999) (accreditato come Nicholas Moore)
  • Koyack (1999) (accreditato come Nicholas Moore)
  • KKK – Storie violente dell’America di ieri (2000) (accreditato come Nicholas Moore)
  • Il desiderio di spiare mia moglie (2001) (accreditato come Nicholas Moore)

Note modifica

  1. ^ Marco Giusti, Il mondo del porno è in lutto: se n'è andato a 83 anni Mario Bianchi, in Dagospia, 27 luglio 2022.
  2. ^ Il film è noto anche con il titolo Marina, una bestia in calore
  3. ^ Il film è noto anche con i titoli Marina, un corpo da possedere e Marina, un corpo da godere
  4. ^ Il film è stato distribuito in DVD con il titolo Le depravazioni di Eva Orlowsky
  5. ^ Il film è stato distribuito in DVD con il titolo Vogliose e insaziabili
  6. ^ Nella versione americana intitolata "Crossing Over" alla regia viene indicato Henri Pachard. Il film è stato distribuito in DVD con il titolo Rocco e Moana nell'orgia trans
  7. ^ Il film è noto anche con il titolo Orgasmi del secondo canale
  8. ^ Il film è stato distribuito in VHS con il titolo Scatenata P.R. hard
  9. ^ Il film è noto anche con i titoli Porca & ninfomane e Sexy Party
  10. ^ Il film è stato distribuito in DVD con il titolo Fotografando Milly... Maialità
  11. ^ Il film è noto anche con il titolo Mai dire basta
  12. ^ Il film è noto anche con il titolo Dentro il vulcano

Collegamenti esterni modifica

Controllo di autoritàVIAF (EN271562471 · ISNI (EN0000 0003 8371 0384 · SBN UFEV407759 · BNE (ESXX1187709 (data) · BNF (FRcb16757072s (data) · WorldCat Identities (ENviaf-271562471