Apri il menu principale
Mario Capurro
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Carriera
Giovanili
Calcio Ligure
Squadre di club1
1919-1922Genoa12 (2)
1922-1923Grifone Ausonia? (?)
19??-1930Genoa? (?)
1935-1936non conosciuta Dop. Dip. Provincia Genova? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Mario Capurro (Genova, 5 aprile 1897Genova, 4 aprile 1956) è stato un calciatore italiano.

CarrieraModifica

Formatosi calcisticamente nel Calcio Ligure, passò al Genoa nel 1919 dove rimase sino al 1922. In rossoblu esordì il 9 novembre 1919 nella vittoria esterna per quattro a zero contro la Sampierdarenese[1], ottenendo il terzo posto nel girone finale della Prima Categoria 1919-1920 e raggiungendo la finale della Lega Nord della Prima Divisione 1921-1922.

Nella stagione 1922 passa tra le file del Grifone Ausonia. Torna poi nel Genoa, dove rimane fino al 1930[2], e prosegue l'attività fino al 1936 con la squadra del Dopolavoro Dipendenti Provincia di Genova[3].

NoteModifica

  1. ^ Tabellini:1919-20 Archiviato il 1º giugno 2009 in Internet Archive. akaiaoi.com
  2. ^ Liste di trasferimento su Il Littoriale, 8 agosto 1930, pag.6
  3. ^ Le liste di trasferimento offrono una tangibile dimostrazione della crescita del movimento calcistico italiano, Il Littoriale, 8-9 agosto 1936, pp.6-7-8

BibliografiaModifica

  • Davide Rota, Dizionario illustrato dei giocatori genoani, De Ferrari, 2008.