Apri il menu principale
Maximilian Scheib
Nazionalità Cile Cile
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera in Superbike
Esordio 2018
Miglior risultato finale 26º
Gare disputate 3
Punti ottenuti 3
 

Maximilian Cristian Scheib Kruger[1][2] (Santiago del Cile, 24 luglio 1995) è un pilota motociclistico cileno.

CarrieraModifica

Scheib inizia la carriera da motociclista partecipando a varie edizioni di campionati nazionali per motociclette derivate di serie in Sud America. Nel 2015 si laurea campione argentino della categoria Supersport. L'anno seguente approda in Europa, dove partecipa al campionato FIM CEV nella classe Superbike, in sella ad una BMW S1000RR gestita dal team Targo Bank EasyRace SBK Team.[3] Sempre con questo team partecipa, in qualità di wild card, alle due gare in territorio spagnolo (Aragona e Jerez) della Superstock 1000 FIM Cup. In occasione della gara finale di questo campionato, a Jerez, ottiene la vittoria, divenendo così il primo pilota cileno a vincere una gara mondiale in questa categoria.[4]

Nel 2017 rimane nella Stock 1000, nel frattempo diventata campionato europeo. Diventa pilota titolare per il team nuova M2 Racing che gli affida un'Aprilia RSV4 RF. Il compagno di squadra è l'italiano Luca Vitali. Scheib ottiene in questa stagione tre piazzamenti a podio e chiude la stagione all'ottavo posto in classifica piloti con sessantanove punti ottenuti. Nel 2018 inizia la seconda stagione consecutiva nell'europeo Superstock 1000. Diviene pilota titolare del team Aprilia Racing, con lo stesso compagno di squadra della stagione precedente. Ad Aragon arriva quarto perdendo la seconda posizione all’ultimo giro a causa di un problema tecnico. Ad Assen arriva terzo. In occasione del Gran Premio d'Italia a Imola ottiene la pole position e il terzo posto in gara.[5] A Donington è secondo al traguardo. A Brno, pista mai vista prima di un test fatto poche settimane prima della gara, ottiene la prima fila con il secondo tempo in qualifica e domina la gara dal primo all’ultimo giro. Chiude la stagione al terzo posto in classifica con 123 punti ottenuti. A partire dal Gran Premio d'Argentina è chiamato a sostituire Jordi Torres in sella alla MV Agusta 1000 F4 del team ufficiale MV Agusta Reparto Corse.[6] Chiude la stagione al ventiseiesimo posto in classifica piloti.

Risultati in gara nel mondiale SuperbikeModifica

2018 Moto                           Punti Pos.
MV Agusta 13 Rit Rit AN 3 26º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Non disputata/Non valida Non qual./Non part. Squalificato Ritirato

NoteModifica

  1. ^ Dossier EasyRace (PDF), su easyrace.net, p. 7 (archiviato dall'url originale il 14 maggio 2018).
  2. ^ ESBK - Campeonato de España Cetelem de Superbike de Velocidad 2019 (PDF), su fedemoto.info (archiviato dall'url originale il 1º agosto 2019).
  3. ^ Rider profilesː Maximilian Scheib, su www.bmw-motorrad-motorsport.com. URL consultato il 13 maggio 2018.
  4. ^ SBK, STK1000: festa De Rosa a Jerez, il titolo è suo, su www.gpone.com. URL consultato il 13 maggio 2018.
  5. ^ Superstock 1000 Imola, Qualifiche: Primo Maximilian Scheib, su www.corsedimoto.com. URL consultato il 13 maggio 2018.
  6. ^ MV Agusta libera Jordi Torres e firma con Scheib, su insella.it. URL consultato il 6 ottobre 2018.

Collegamenti esterniModifica