Apri il menu principale
Mixite
Mixite-215142.jpg
Classificazione StrunzVII/D.53-90
Formula chimicaBiCu6(AsO4)3(OH)6·3(H2O)
Proprietà cristallografiche
Sistema cristallinoesagonale
Parametri di cellaa = 13.63, c = 5.9, Z = 2; V = 949.24 Den(Calc)= 4.07
Gruppo puntuale6/m
Gruppo spazialeP 63/m
Proprietà fisiche
Densità3,7 g/cm³
Durezza (Mohs)3-4
Fratturairregolare
Coloreverde bluastro, verde giallastro, blu ciano, verde chiaro
Lucentezzaadamantino
Striscioverde pallido
Diffusioneraro
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce – Minerale

La mixite è un minerale appartenente al gruppo omonimo.

Abito cristallinoModifica

Aciculare, radiale.[1]

Origine e giacituraModifica

In giacimenti metalliferi come alterazione del bismuto nativo o di solfuri contenenti bismuto come la bismutinite e la wittichenite.[2]

Forma in cui si presenta in naturaModifica

Incrostazioni, aghi.[1]

Luoghi di ritrovamentoModifica

Nella catema di Erzgebirge; nella Foresta Nera; nelle Alpi e nello Utah.[2]

NoteModifica

  1. ^ a b Info sul sito di webmineral.com
  2. ^ a b Carlo Maria Gramaccioli, Mixite in I minerali dalla A alla Z vol.III, pag 610, Peruzzo editore (1988), Novara

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Webmin, su webmineral.com.
  Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia