Apri il menu principale

Molly (film)

film del 1999 diretto da John Duigan

TramaModifica

Buck, un brillante uomo in carriera, si ritrova su malgrado ad occuparsi della sorella autistica Molly, visto che l'istituto che la curava ha chiuso. Buck troverà molte difficoltà a relazionarsi con le bizzarrie della sorella, tanto che perderà fidanzata e lavoro, ma col tempo Buck troverà un nuovo significato della vita e si occuperà a tempo pieno di Molly, insegnandole a badare a se stessa. Grazie ad una operazione per l'impianto di cellule rigenerative, Molly ottiene dei miglioramenti notevoli e sembra riuscire a condurre una vita "normale", dove c'è spazio anche per l'amore.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema