Apri il menu principale

Monastero di Santa Chiara (Carpi)

edificio religioso di Carpi
Monastero di Santa Chiara
Carpi(Modena)Santa Chiara.JPG
La facciata della chiesa
StatoItalia Italia
RegioneEmilia-Romagna Emilia-Romagna
LocalitàCarpi
Religionecattolica
TitolareSanta Chiara
Diocesi Carpi
FondatoreCamilla Pio di Savoia

Il monastero di Santa Chiara è sito in Carpi (MO).

StoriaModifica

Esso venne costruito sotto l'impulso di Camilla Pio di Savoia, figlia di Lionello I Pio. La chiesa fu consacrata nel 1500 e ulteriori ampliamenti avvennero nel XVI e XVII secolo. Nel 1798 avvenne una soppressione ma la clausura fu ripristinata ufficialmente nel 1817. Nell'anno 2000 sono stati festeggiati i 500 anni di fondazione del monastero. La chiesa attigua così come è visibile nelle forme odierne fu terminata nel 1694. In una cappella laterale è visibile, oltre ad altre reliquie, l'urna col corpo della fondatrice Camilla Pio.

Tutt'oggi si perpetua la vita della comunità delle monache clarisse e si celebrano con la particolare attenzione e devozione le feste di santa Chiara, di santa Rita da Cascia e della Madonna di San Luca. Inoltre è luogo di preghiera diocesano per le vocazioni.

  Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo