Apri il menu principale

Monte Corrasi

rilievo montuoso della Sardegna
Monte Corrasi
Oliena - Monte Corrasi (02).JPG
StatoItalia Italia
RegioneSardegna Sardegna
ProvinciaNuoro Nuoro
Altezza1 463 m s.l.m.
Coordinate40°15′24.72″N 9°25′57.44″E / 40.256866°N 9.432621°E40.256866; 9.432621Coordinate: 40°15′24.72″N 9°25′57.44″E / 40.256866°N 9.432621°E40.256866; 9.432621
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Monte Corrasi
Monte Corrasi

Il monte Corrasi è un imponente massiccio calcareo-dolomitico situato in territorio di Oliena, nella Sardegna centro-orientale. Oltre a punta Corrasi, che è la cima più alta del Supramonte, ne fanno parte le punte Sos Nidos (m 1348), Ortu Camminu (m 1331), Carabidda (m 1321) e Cusidore (m 1147).
Ambita meta di escursionisti e rocciatori, la montagna è caratterizzata dalla presenza di suggestive pareti strapiombanti, grotte, guglie e foibe alternate ad ampi pianori.

Di una certa rilevanza l'aspetto florofaunistico: la presenza di un'ampia varietà di specie botaniche - circa 650, compresi numerosi endemismi - spinse, negli anni '70, la Società botanica italiana ad inserire la montagna nel Censimento dei biotopi di rilevante interesse vegetazionale meritevoli di conservazione. Sono inoltre censiti l'aquila reale, la poiana, il falco pellegrino, il falco della regina ed il muflone mentre risultano estinti il cervo sardo, il daino, l'avvoltoio monaco, il gipeto, il grifone e l'aquila del Bonelli.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica