Mr. Monk in Trouble

romanzo scritto da Lee Goldberg
Mr. Monk in Trouble
AutoreLee Goldberg
1ª ed. originale2009
Genereromanzo
Lingua originaleinglese
AmbientazioneUSA
ProtagonistiAdrian Monk

Mr. Monk in Trouble è il nono romanzo basato sulla serie televisiva Detective Monk.[1] È stato scritto da Lee Goldberg[2] e pubblicato dalla Signet Books il 1º dicembre 2009. Come gli altri romanzi di Monk, la storia è narrata da Natalie Teeger, l'assistente del protagonista, Adrian Monk.

TramaModifica

Adrian Monk e Natalie Teeger arrivano a Trouble, California, un piccolo paese noto per una rapina a un treno avvenuta nel 1962, il cui ladro non fu mai scoperto. Nel 1840 Trouble era anche abitata da uno dei lontani parenti di Monk, un assaggiatore che possedeva competenze preziose per la piccola città, che aveva molti degli stessi tratti compulsivi-ossessivi di Adrian, suo fratello. Monk scopre che questi fatti storici, apparentemente non correlati, sono invece collegati all'omicidio di una guardia di sicurezza del museo di Trouble, che era un ufficiale in pensione della polizia di San Francisco.[3]

PersonaggiModifica

NoteModifica

  1. ^ Hardcovers: Fiction/Mystery & Suspense, su publishersweekly.com, Publishers Weekly, 29 giugno 2009. URL consultato il 13 luglio 2013.
  2. ^ California Bookwatch: The Mystery/Suspense Shelf, su midwestbookreview.com, Midwest Book Review, February 2010. URL consultato il 13 luglio 2013.
  3. ^ Monk In Trouble, su newimprovedgorman.blogspot.com, Edward Gorman, 9 gennaio 2010. URL consultato il 13 luglio 2013.
  Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura