Apri il menu principale

Nanà (film 1955)

film del 1955 diretto da Christian-Jaque
Nanà
Paese di produzioneItalia, Francia
Anno1955
Durata120 min
Generedrammatico
RegiaChristian-Jaque
SoggettoÉmile Zola
SceneggiaturaJean Ferry
ProduttoreLes Films Jacques Roitfeld (Parigi)
Cigno Films (Roma)
FotografiaChristian Matras
MontaggioJacques Desagneaux
MusicheGeorges van Parys
CostumiMarcel Escoffier
Pierre Cardin
Interpreti e personaggi

Nanà è un film di co-produzione italo-francese del 1952, diretto da Christian-Jaque.

TramaModifica

Narra la vita di una cocotte nel periodo del Secondo Impero francese. Formosa, volgare e astuta, Nanà è una cantante di operetta che sottomette ai suoi voleri gli uomini. Uno dopo l'altro il banchiere Steiner, il conte di Vandeuvres, l'istrione Fontan e soprattutto il conte Muffat, ciambellano dell'imperatore, gravitano attorno a lei che semina rovina, disonore e morte.

Muffat, soprattutto, si trova a combattere le proprie convinzioni religiose e il suo rigore morale, per farsi notare insieme a lei. Egli perderà il proprio denaro, il matrimonio e la sua reputazione e, in un sussulto di gelosia, finirà con l'uccidere Nanà.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema