Nestor El Maestro

allenatore di calcio inglese
Nestor El Maestro
Nestor el maestro.jpg
Nazionalità Serbia Serbia
Inghilterra Inghilterra
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Squadra Sturm Graz
Carriera
Carriera da allenatore
2001-2002West Ham Utd(Coll. tecnico)
2002-2004Austria Vienna(Giov.)
2004-2006Valencia(Giov.)
2006-2008Schalke 04(Vice)
2010-2013Hannover 96(Vice)
2014Amburgo(Vice)
2016-2017Austria Vienna(Coll. tecnico)
2017-2018Spartak Trnava
2018-2019CSKA Sofia
2019-Sturm Graz
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 settembre 2019

Nestor El Maestro, nato Nestor Jevtić - in serbo: Нестор Јевтић? - (Belgrado, 25 marzo 1983), è un allenatore di calcio serbo naturalizzato inglese, tecnico dello Sturm Graz.

BiografiaModifica

Ha un fratello minore di nome Nikon, anch'egli allenatore. Ha cambiato legalmente il suo cognome da Jevtić a El Maestro nel 2000.[1]

CarrieraModifica

Nato a Belgrado nel 1983, all'età di sette anni si trasferisce in Inghilterra con la famiglia, in fuga dalle guerre jugoslave. Appassionato di calcio fin da bambino, a 16 anni consegue la licenza UEFA B da allenatore; nel 2001 entra nello staff tecnico del West Ham, curando l'analisi video e preparando i piani di allenamento. Trascorse in seguito quattro stagioni nei settori giovanili di Austria Vienna e Valencia, nel 2006 diventa il più giovane vice allenatore della storia della Bundesliga, venendo ingaggiato dallo Schalke 04 come secondo di Mirko Slomka.[2] Segue l'allenatore tedesco anche nelle sue successive esperienze con Hannover e Amburgo. Nel 2016 ritorna all'Austria Vienna, per occuparsi della parte tecnico-tattica della squadra guidata da Thorsten Fink.[3] L'anno successivo diventa il nuovo tecnico dello Spartak Trnava, con cui, alla prima esperienza da capo allenatore, vince il campionato.[1] Il 7 giugno 2018 viene assunto dal CSKA Sofia con un biennale.[4]

PalmarèsModifica

AllenatoreModifica

Competizioni nazionaliModifica

Spartak Trnava: 2017-2018

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica