Nettuno nella fantascienza

1leftarrow blue.svg Voce principale: Nettuno (astronomia).

Il pianeta Nettuno costituisce lo scenario di diverse opere letterarie, prevalentemente di fantascienza.

LetteraturaModifica

Cinema e televisioneModifica

  • Ne Punto di non ritorno (Event Horizon, 1997) di Paul W. S. Anderson, Nettuno è il pianeta su cui orbita la nave Event Horizon, riapparsa dopo essere scomparsa in una dimensione infernale.
  • Nettuno è anche presente nel film Ad Astra, di James Gray, verso cui ci si reca il protagonista per raggiungere una base spaziale che orbita il pianeta.
  • Nettuno è la destinazione del viaggio della nave Red Dwarf nell'omonima sitcom della BBC (1997); un incidente a bordo impedirà di raggiungerlo.
  • Nell'anime Sailor Moon il pianeta è rappresentato dalla guerriera Sailor Neptune, che reca sulla fronte un tridente ed utilizza le armi dell'antica divinità greca Poseidone.
  • Nella serie animata satirica di Futurama i Nettuniani sono una razza umanoide con quattro braccia, dalla carnagione violacea, che convivono con i terrestri nel sistema solare.
  • Nell'anime giapponese Lamù Nettuno è rappresentato come un pianeta ghiacciato dove vive Oyuki, un'amica d'infanzia della protagonista; Oyuki è la regina del pianeta, ed ha il potere di controllare il ghiaccio, la neve ed il freddo. È anche in grado di aprire portali per spostarsi da un luogo all'altro.

NoteModifica

BibliografiaModifica