Apri il menu principale
Objection (Tango)
Objectiont.png
Screenshot del video
ArtistaShakira
Tipo albumSingolo
Pubblicazione13 maggio 2002
GenerePop rock
Certificazioni
Dischi d'argentoFrancia Francia[1]
(Vendite: 125.000+)
Dischi d'oroNorvegia Norvegia[2]
(Vendite: 5.000+)
Dischi di platinoAustralia Australia[3]
(Vendite: 70.000+)
Shakira - cronologia
Singolo precedente
(2002)
Singolo successivo
(2002)

Objection (Tango) è un brano contenuto nel primo album in lingua inglese della cantautrice colombiana Shakira, Laundry Service. La canzone è stata estratta come terzo singolo dell'album. Il brano è stato scritto e prodotto dalla cantante sia in inglese che in spagnolo; quest'ultima versione è intitolata Te Aviso, Te Anuncio (Tango) (in italiano "ti avverto, ti annuncio"). Te aviso, te anuncio ha vinto un Latin Grammy Awards come miglior canzone rock nel 2003.[4]

Informazioni sul branoModifica

Objection è la prima canzone scritta completamente in inglese da Shakira. Sia la versione inglese che quella spagnola hanno lo stesso ritmo, che è molto simile al tango uruguaiano-argentino La cumparsita.

La canzone inizia come un tango classico con allusioni a La cumparsita, con piano, contrabbasso e bandoneón. Comunque, quando inizia a suonare la batteria, si trasforma in una canzone rock latina, con chitarre elettriche e un basso.

Il videoModifica

Il video musicale inizia con Shakira ed il suo ex fidanzato intenti a ballare un tango. Quando il ballo finisce, lui se ne va, la musica continua e Shakira inizia a ballare. La cantante si reca in un club dove trova l'ex fidanzato con la sua nuova ragazza, interpretata dalla pornostar Tabitha Taylor.[5] Successivamente inizia una sequenza animata in cui Shakira fa pressione nei nuovi impianti al silicone della nuova ragazza e lancia il suo ex fidanzato in un'altra stanza. Alla fine della sequenza animata Shakira confronta i due amanti, ma viene lanciata su un tavolo di vetro. Le parodie di due supereroi (uno dei quali interpretato da Daniel Southworth), Batman e Superman, arrivano al suo fianco, e col loro aiuto riesce a sconfiggere i due amanti. Shakira è quindi vista sorridere sarcasticamente verso i due nemici, ora legati nel baule della sua auto. Essi provano a urlare, cercando aiuto, ma Shakira continua a sorridere e chiude il bagagliaio. Il video passa poi in una stanza dove Shakira si sta esibendo, rivelando di aver legato i due ad una ruota girevole. La ruota continua ad accelerare finché i due non si sganciano e volano via.

Tracce e formatiModifica

CD single
  1. Objection (Tango) (Radio Edit) — 3:29
  2. Objection (Tango) (Album Version) — 3:42
12" maxi
  1. Objection (Tango) (Album Version) — 3:42
  2. Objection (Tango) (Jellybean's Funhouse Mix) — 7:55
  3. Te aviso, te anuncio (Tango) (Gigidagostinopsicoremix) — 10:53
CD maxi
  1. Objection (Tango) (Radio Edit) — 3:29
  2. Objection (Tango) (Album Version) — 3:42
  3. Objection (Tango) (Kupper's Deep Future Radio Edit) — 4:26
  4. Te aviso, te anuncio (tango) (Gigidagostinopsicoremix Edit) — 6:10
  5. Objection (Tango) (Music Video) — 3:42

ClassificheModifica

La versione inglese del pezzo raggiunse la posizione 55 della classifica di Billboard Hot 100, mentre quella spagnola arrivò sedicesima nella Hot Latin Tracks. Anche se Objection non raggiunse il successo dei precedenti singoli - Whenever, Wherever e Underneath Your Clothes - la canzone divenne una hit nel programma di MTV TRL, raggiungendo la prima posizione e rimanendo in classifica per sei settimane. In Europa la canzone è andata meglio, raggiungendo la dodicesima posizione della classifica Eurochart Hot 100 Singles.[6] Objection (Tango) ebbe un ottimo successo commerciale nei paesi europei ed australiani, raggiungendo le prime dieci posizioni nella maggior parte delle classifiche. La versione spagnola del brano divenne per Shakira un'altra hit nel mondo latino.

Classifica (2002) Posizione
più alta
Australia[7] 2
Austria[8] 12
Belgio (Fiandre)[9] 9
Belgio (Vallonia)[10] 8
Danimarca[11] 20
Europa[6] 13
Finlandia[12] 10
Francia[13] 10
Germania[14] 19
Irlanda[15] 12
Italia[16] 6
Norvegia[17] 8
Nuova Zelanda[18] 8
Paesi Bassi[19] 5
Regno Unito[20] 17
Svezia[21] 7
Svizzera[22] 10
Ungheria (Radio)[23] 1
Ungheria (Singoli)[24] 16
US Billboard Hot 100[25] 55
US Hot Dance Club Songs (Billboard)[25] 25
US Latin Songs (Billboard)[26] 16
US Latin Pop Songs (Billboard)[25] 26
US Radio Songs (Billboard)[25] 59
US Pop Songs (Billboard)[25] 21

Classifiche di fine annoModifica

Classifica di
fine anno (2002)
Posizione
Australia[27] 44
Belgio (Fiandre)[28] 97
Germania[29] 71
Nuova Zelanda[30] 49
Classifica di
fine anno (2003)
Posizione
Belgio (Vallonia)[31] 58
Francia[32] 43
Svizzera[33] 86

CertificazioniModifica

Paese Certificazione Data Vendite certificate
Australia[34] Platino 2002 70,000
Francia[35] Argento 9 luglio 2003 125,000
Norvegia[36] Oro 2003 5,000

NoteModifica

  1. ^ Disque en France Archiviato il 4 giugno 2012 in WebCite.
  2. ^ http://www.ifpi.no/sok/index_trofe.htmv[collegamento interrotto]
  3. ^ ARIA Charts - Accreditations - 2002 Singles, in Australian Recording Industry Association. URL consultato il 26 novembre 2010.
  4. ^ Shakira, in Surfindia. URL consultato il 26 novembre 2010.
  5. ^ 2002, October 10 – PREMIERE SHAKIRA’S “OBJECTION TANGO” [collegamento interrotto], in Dance bloggers, 10 ottobre 2010. URL consultato il 26 novembre 2010.
  6. ^ a b Shakira - Objection 8Tango), in Eurochart Hot 100 Singles - Shakira. URL consultato il 26 novembre 2010.
  7. ^ Australian-charts.com - Shakira - Objection (Tango), in ARIA Top 50 Singles. URL consultato il 26 novembre 2010.
  8. ^ Shakira - Objection (Tango) Austriancharts.at, in Ö3 Austria Top 40. URL consultato il 26 novembre 2010.
  9. ^ Ultratop.be - Shakira - Objection (Tango), in Ultratop 50. URL consultato il 26 novembre 2010.
  10. ^ Ultratop.be - Shakira - Objection (Tango), in Ultratop 40. URL consultato il 26 novembre 2010.
  11. ^ Danishcharts.com - Shakira - Objection (Tango), in Tracklisten. URL consultato il 26 novembre 2010.
  12. ^ Finnishcharts.com - Shakira - Objection (Tango), in Suomen virallinen lista. URL consultato il 26 novembre 2010.
  13. ^ Lescharts.com - Shakira - Objection (Tango), in Les classement single. URL consultato il 26 novembre 2010.
  14. ^ Musicline.de - Chartverfolgung - Shakira - Objection (Tango), in Media Control Charts. URL consultato il 26 novembre 2010 (archiviato dall'url originale l'11 agosto 2012).
  15. ^ Chart Track, in Irish Single Chart. URL consultato il 26 novembre 2010.
  16. ^ Italiancharts.com - Shakira - Objection (Tango), in Top Digital Download. URL consultato il 26 novembre 2010.
  17. ^ Norwegiancharts.com - Shakira - Objection (Tango), in VG-lista. URL consultato il 26 novembre 2010.
  18. ^ Charts.org.nz - Shakira - Objection (Tango), in Top 40 Singles. URL consultato il 26 novembre 2010.
  19. ^ Dutchcharts.nl - Shakira - Objection (Tango), in Mega Single Top 10026/11/2010.
  20. ^ Chart Stats - Shakira - Objection (Tango), in UK Singles Chart. URL consultato il 26 novembre 2010.
  21. ^ Swedishcharts.com - Shakira - Objection (Tango), in Singles Top 60. URL consultato il 26 novembre 2010.
  22. ^ Swisscharts.com - Shakira - Objection (Tango), in Swiss Singles Chart. URL consultato il 26 novembre 2010.
  23. ^ Archívum - Slágerlisták - MAHASZ - Magyar Hanglemezkiadók Szövetsége, in Rádiós Top 40 játszási lista. URL consultato il 26 novembre 2010.
  24. ^ Archívum - Slágerlisták - MAHASZ - Magyar Hanglemezkiadók Szövetsége, in Single (track) Top 10 lista. URL consultato il 26 novembre 2010.
  25. ^ a b c d e Shakira Album & Song Chart History, in Billboard Chart for Objection (Tango). URL consultato il 26 novembre 2010.
  26. ^ Shakira Album & Song Chart History, in Billboard Latin Songs for Shakira. URL consultato il 26 novembre 2010.
  27. ^ 2002 Australian Singles Chart, aria. URL consultato il 2 maggio 2010.
  28. ^ (NL) 2002 Belgian (Flanders) Singles Chart, Ultratop. URL consultato il 2 maggio 2010.
  29. ^ (NL) Single top 100 over 2002 (PDF), Top40. URL consultato il 2 maggio 2010.
  30. ^ 2002 New Zealand Singles Chart, Rianz. URL consultato il 2 maggio 2010 (archiviato dall'url originale il 6 aprile 2008).
  31. ^ (FR) 2003 Belgian (Wallonia) Singles Chart, Ultratop. URL consultato il 2 maggio 2010.
  32. ^ (FR) 2003 French Singles Chart, SNEP. URL consultato il 2 maggio 2010 (archiviato dall'url originale il 12 agosto 2012).
  33. ^ (DE) 2003 Swiss Singles Chart, Swisscharts. URL consultato il 2 maggio 2010.
  34. ^ Australian certifications aria.com (Retrieved January 27, 2009)
  35. ^ French certifications Disqueenfrance.com Archiviato il 4 giugno 2012 in WebCite. (Retrieved January 27, 2009)
  36. ^ Norwegian certifications Ifpi.no Archiviato il 26 giugno 2006 in Internet Archive. (Retrieved January 27, 2009)

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica