Ordine al Merito Culturale (Corea del Sud)

Corea del Sud
Ordine al merito culturale
문화훈장
Corea del Sud
Corea del Sud
TipologiaOrdine cavalleresco statale
Statusattivo
CapoPresidente della Repubblica
Istituzione1973
GradiMedaglia Geum-gwan
Medaglia Eun-gwan
Medaglia Bo-gwan
Medaglia Ok-gwan
Medaglia Hwa-gwan
Precedenza
Ordine più altoOrdine al Merito del Servizio al Movimento Nuova Comunità
Ordine più bassoOrdine al Merito Sportivo

L'ordine al merito culturale è un ordine cavalleresco della Corea del Sud. Viene assegnato dal Presidente della Corea del Sud per "servizi meritevoli eccezionali nei campi della cultura e delle arti nell'interesse della promozione della cultura nazionale e dello sviluppo nazionale".[1]

ClassiModifica

L'ordine dispone delle seguenti classi di benemerenza:[2]

  • medaglia Geum-gwan (corona d'oro)
  • medaglia Eun-gwan (corona d'argento)
  • medaglia Bo-gwan (corona preziosa)
  • medaglia Ok-gwan (corona con gioielli)
  • medaglia Hwa-gwan (corona fiorata)

Il nastro cambia a seconda della classe:

Nastri
Medaglia Geum-gwan Medaglia Eun-gwan Medaglia Bo-gwan Medaglia Ok-gwan Medaglia Hwa-gwan

RiceventiModifica

Quella che segue è una lista dinamica che potrebbe non essere completa. Può essere espansa fornendo contemporaneamente delle fonti attendibili.

Geum-gwan (corona d'oro), prima classeModifica

Eun-gwan (corona d'argento), seconda classeModifica

Bo-gwan (corona preziosa), terza classeModifica

Ok-gwan (corona con gioielli), quarta classeModifica

Hwa-gwan (corona fiorata), quinta classeModifica

Classe sconosciutaModifica

NoteModifica

  1. ^ Statutes of the Republic fo Korea, su elaw.klri.re.kr. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  2. ^ [Orders and Medals]. Decorations of the Republic of Korea, su sanghun.go.kr.
  3. ^ (EN) What We Do - Askonas Holt - Making Music Happen, su Askonas Holt. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  4. ^ Welcome to the website of the Ministry of Culture, Sports and Tourism of the Republic of Korea., su web.archive.org, 23 giugno 2011. URL consultato il 2 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale il 23 giugno 2011).
  5. ^ (EN) Late Film Director Yu to Get National Order of Culture Merit, su koreatimes, 29 giugno 2009. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  6. ^ (EN) Sung-eun Jang, Beloved Korean Novelist Dies At 80, su WSJ, 26 gennaio 2011. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  7. ^ (EN) Guide to Garcinia Cambogia that work, su Aasianst. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  8. ^ ICA - International Classical Artists | Kun Woo Paik is awarded Order of Merit, su web.archive.org, 23 giugno 2011. URL consultato il 2 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale il 23 giugno 2011).
  9. ^ a b (EN) The Korea Herald, Psy, director Kim get order of cultural merit, su www.koreaherald.com, 6 novembre 2012. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  10. ^ a b (EN) BTS, Red Velvet, Son Ye Jin, Yoo Jae Suk, And More Express Thanks At 2018 Korean Popular Culture & Arts Awards, su Soompi, 1540390337. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  11. ^ a b (KO) 봉준호·송강호 문화 훈장 받다…"한국영화 위상 높여", su entertain.naver.com. URL consultato il 19 dicembre 2019.
  12. ^ Suh Hai-kyung plays piano for women’s rights, su evoice.ewha.ac.kr. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  13. ^ (KO) 야나기 무네요시 전, su www.jungle.co.kr. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  14. ^ a b c (EN) `Old Boy' to Receive Order of Cultural Merit, su www.hancinema.net. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  15. ^ (TR) DHA, Kadir Topbaş'a Kore devlet nişanı verildi, su www.hurriyet.com.tr. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  16. ^ (EN) 'Old Boy' Returns Medal in Screen Quota Protest @ HanCinema :: The Korean Movie and Drama Database, su www.hancinema.net. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  17. ^ 노대통령 한글날 유공자 포상 (President Rho Confers the Order of Merit on the Korean Alphabet Day), su home.gwu.edu. URL consultato il 19 dicembre 2019.
  18. ^ a b Korean National Ballet, Principal Dancers, su www.kballet.org. URL consultato il 2 gennaio 2019 (archiviato dall'url originale il 2 dicembre 2013).
  19. ^ (EN) Bae Receives National Order of Culture Merit, su koreatimes, 19 ottobre 2008. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  20. ^ Republic of Korea Presents Its Hwa-Gwan Order of Cultural Merit | Daisaku Ikeda Website, su www.daisakuikeda.org. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  21. ^ BTS to get medal for spreading Korean culture: presidential office, su kpopherald.koreaherald.com. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  22. ^ (KO) '대중문화예술상' 방탄소년단, 최연소 화관문화훈장 "韓 문화, 세계에 알리겠다", su entertain.naver.com. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  23. ^ (EN) Charles Yrigoyen Jr e Susan E. Warrick, Historical Dictionary of Methodism, Scarecrow Press, 16 marzo 2005, ISBN 9780810865464. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  24. ^ (EN) Samuel Elmo Martin, Consonant Lenition in Korean and the Macro-Altaic Question, University of Hawaii Press, 1996, ISBN 9780824818098. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  25. ^ Maurizio Riotto - Viella, su Viella Libreria Editrice. URL consultato il 26 marzo 2019.
  Portale Corea del Sud: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Corea del Sud