Choi Min-sik

attore sudcoreano

Choi Min-sik[1] (최민식?, 崔岷植?, Choe Min-sikLR, Ch'oe MinsikMR; Seul, 30 maggio 1962) è un attore sudcoreano.

Choi Min-sik

BiografiaModifica

Dopo aver lavorato molti anni a teatro, soprattutto negli anni novanta, si dedica prevalentemente al cinema a partire dal nuovo millennio. Si fece notare per il suo ruolo in Shiri (1999), ma è grazie al ruolo del pittore Jang Seung-eop in Ebbro di donne e di pittura (2002) di Im Kwon-taek che guadagna più visibilità. Raggiunge la notorietà internazionale diretto da Park Chan-wook in Oldboy (2003), tornando a lavorare nuovamente con Chan-wook nel suo successivo film Lady Vendetta e interpretando questa volta l'esatto contrario del ruolo che lo ha reso famoso, ossia un assassino che è ricercato da una donna che cerca vendetta.

FilmografiaModifica

Doppiatori italianiModifica

OnorificenzeModifica

  Medaglia Ok-gwan dell'Ordine al Merito Culturale
— 2004

NoteModifica

  1. ^ Nell'onomastica coreana il cognome precede il nome. "Choi" è il cognome.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN53828780 · ISNI (EN0000 0001 1472 7655 · LCCN (ENno2002113610 · GND (DE173602738 · BNF (FRcb140717308 (data) · BNE (ESXX1519045 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2002113610