Apri il menu principale
Palmiro Ucchielli
Palmiro Ucchielli.jpg

Sindaco di Vallefoglia
In carica
Inizio mandato 26 maggio 2014
Predecessore Paolo Di Biagi (commissario prefettizio)

Segretario regionale del Partito Democratico
Durata mandato 2009 –
2014
Predecessore Sara Giannini
Successore Francesco Comi

Presidente della Provincia di Pesaro Urbino
Durata mandato 1999 –
2009
Predecessore Umberto Bernardini
Successore Matteo Ricci

Deputato della Repubblica Italiana
Legislature XII
Circoscrizione Marche
Collegio 12-Fano
Sito istituzionale

Senatore della Repubblica Italiana
Legislature XIII (fino al 5 ottobre 1999)
Gruppo
parlamentare
Sinistra Democratica - l'Ulivo
Collegio 6 (Pesaro)
Incarichi parlamentari
  • membro della IV commissione difesa (30 maggio 1996 - 5 ottobre 1999)
  • membro della commissione per l'accesso ai documenti amministrativi (2 ottobre 1996 - 5 ottobre 1999)
  • membro della commissione parlamentare d'inchiesta sul terrorismo in Italia e sulle cause della mancata individuazione dei responsabili delle stragi (28 aprile 1998 - 5 ottobre 1999)
Sito istituzionale

Dati generali
Professione Operaio

Palmiro Ucchielli (Urbino, 26 gennaio 1950) è un politico italiano. È stato il presidente della provincia di Pesaro e Urbino dal 1999 al 2009.

Esponente del Partito Comunista Italiano, è stato sindaco di Colbordolo (1977), consigliere e assessore provinciale (1985-1991), segretario provinciale del PCI e del PDS, eletto deputato nel 1994, senatore nel 1996, presidente della provincia nel 1999, poi riconfermato. Aderì ai Democratici di Sinistra.

È stato eletto presidente della provincia nel turno elettorale del 2004 (elezioni del 12 e 13 giugno), raccogliendo il 59,2% dei voti in rappresentanza di una coalizione di centrosinistra. Si è candidato al parlamento europeo per il Partito Democratico nella circoscrizione Italia Centrale alle elezioni del 7 giugno 2009, risultando il secondo dei non eletti con oltre 59.000 voti.

Dopo le primarie del Partito Democratico, per l'elezione del segretario e dell'assemblea nazionale e regionale, del 25 ottobre 2009, è risultato eletto segretario regionale del partito.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica