Apri il menu principale
Philadelphia
ArtistaAA.VV.
Tipo albumColonna sonora
Pubblicazione22 dicembre 1993
Durata40:34
Dischi1
Tracce14
GenereColonna sonora
Pop rock
Soft rock
EtichettaEpic
FormatiCD, MC
Certificazioni
Dischi d'oroGermania Germania[1]
(vendite: 250 000+)
Regno Unito Regno Unito[2]
(vendite: 100 000+)
Dischi di platinoAustria Austria[3]
(vendite: 50 000+)
Canada Canada (3)[4]
(vendite: 300 000+)
Stati Uniti Stati Uniti[5]
(vendite: 1 000 000+)
Svizzera Svizzera[6]
(vendite: 50 000+)
Singoli
  1. Streets of Philadelphia
    Pubblicato: 2 febbraio 1994
  2. Philadelphia
    Pubblicato: 1994

La colonna sonora del film Philadelphia è stata pubblicata dalla Epic Records nel dicembre 1993, in concomitanza con l'uscita della pellicola nelle sale cinematografiche.

Il regista Jonathan Demme chiese personalmente al cantautore Bruce Springsteen di realizzare la canzone principale del film, Streets of Philadelphia, nel tentativo di sensibilizzare il maggior numero possibile di persone sul delicato tema dell'AIDS di cui tratta la pellicola.[7] Il brano che chiude il film è invece Philadelphia eseguito da Neil Young. Per i loro lavori sia Springsteen che Young furono candidati al premio Oscar alla migliore canzone, tuttavia alla fine a trionfare fu Springsteen con Streets of Philadelphia.

TracceModifica

  1. Streets of Philadelphia – 3:56 – Bruce Springsteen
  2. Lovetown – 5:29 – Peter Gabriel
  3. It's in Your Eyes – 3:46 – Pauletta Washington
  4. Ibo Lele (Dreams Come True) – 4:15 – RAM
  5. Please Send Me Someone to Love – 3:44 – Sade
  6. Have You Ever Seen the Rain? – 2:41 – Spin Doctors
  7. I Don't Wanna Talk About It – 3:41 – Indigo Girls
  8. La mamma morta (From the Opera Andrea Chénier) – 4:53 – Maria Callas
  9. Philadelphia – 4:06 – Neil Young
  10. Precedent – 4:03 – Howard Shore

ClassificheModifica

NoteModifica

  1. ^ (DE) Gold-/Platin-Datenbank (O.S.T. - Various; 'Philadelphia'), Bundesverband Musikindustrie. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  2. ^ (EN) BRIT Certified, British Phonographic Industry. URL consultato il 23 febbraio 2018. Digitare "Philadelphia" in "Keywords", dunque premere "Search".
  3. ^ (DE) Gold & Platin, IFPI Austria. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  4. ^ (EN) Gold/Platinum, Music Canada. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  5. ^ (EN) Philadelphia – Gold & Platinum, Recording Industry Association of America. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  6. ^ (DE) The Official Swiss Charts and Music Community: Awards (Soundtrack; 'Philadelphia'), Hung Medien. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  7. ^ (EN) Alexander Ryll, Essential Gay Themed Films To Watch, Philadelphia, Gay Essential. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  8. ^ a b c d e f g h (NL) Philadelphia (Soundtrack), Ultratop. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  9. ^ (EN) Top Albums - April 11, 1994, su Collectionscanada.gc.ca, Library and Archives Canada. URL consultato il 23 febbraio 2018.
  10. ^ (FR) Les Albums (CD) de 1994 par InfoDisc, Infodisc.fr. URL consultato il 23 febbraio 2018 (archiviato dall'url originale il 9 febbraio 2012).
  11. ^ Hit Parade Italia - Gli album più venduti del 1994, hitparadeitalia.it. URL consultato il 23 febbraio 2018.