Piet den Boer

calciatore neerlandese
Piet den Boer
KV Mechelen , de Nederlandse inbreng Piet den Boer , koppen, nr. 12A Wim Hofke, Bestanddeelnr 934-2421.jpg
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 188 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Carriera
Squadre di club1
1981-1982Excelsior34 (26)
1982-1989Malines183 (91)
1989-1990Bordeaux37 (14)
1990-1991Caen34 (4)
1991-1993Tielen? (15)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Piet den Boer (Rotterdam, 17 marzo 1958) è un ex calciatore olandese, di ruolo attaccante.

CarrieraModifica

Attaccante, esordisce nell'Excelsior nella stagione 1981-1982. La squadra ottiene la promozione in Eredivisie, e den Boer si trasferisce in Belgio nel Malines, militante anch'esso in seconda divisione, ottenendo una nuova promozione, questa volta nella Division I, che segna l'inizio di uno dei migliori periodi della storia del club: i giallorossi vincono infatti la Coupe de Belgique 1986-1987, la Coppa delle Coppe 1987-1988 (battendo 1-0 nella finale di Strasburgo i campioni in carica dell'Ajax con un gol segnato proprio da den Boer, che segna quattro reti in totale), la Supercoppa UEFA 1988 e la Division I 1988-1989. Dopo questi successi den Boer si trasferisce in Francia, prima nel Bordeaux, poi nel Caen, prima di tornare nelle divisioni inferiori del Belgio per chiudere la carriera nel Tielen.

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Mechelen: 1988-1989
Mechelen: 1982-1983
Mechelen: 1986-1987

Competizioni internazionaliModifica

Mechelen: 1987-1988
Mechelen: 1988

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica