Apri il menu principale

Pop Lemon

film del 1978 diretto da Boaz Davidson
Pop Lemon
Titolo originaleEskimo Limon
(אסקימו לימון)
Lingua originaleebraico
Paese di produzioneIsraele
Anno1978
Durata95 min
Rapporto1.78 : 1
Generedrammatico, commedia
RegiaBoaz Davidson
SceneggiaturaBoaz Davidson e Eli Tabor
ProduttoreYoram Globus e Menahem Golan
Casa di produzioneGolan-Globus Productions e Noah Films
Distribuzione in italianoStefano Star
FotografiaAdam Greenberg
MontaggioAlain Jakubowicz
Interpreti e personaggi

Pop Lemon (in ebraico: אסקימו לימון?) è un film del 1978 diretto da Boaz Davidson.

Indice

TramaModifica

Israele, 1958. Bentzi, Momo e Yudale sono tre amici inseparabili che trascorrono il loro tempo libero ascoltando le canzoni dell'epoca e pensando alle ragazze. Bentzi si innamora della bella Nili, la quale invece intraprende una relazione con Momo.

Sedotta e abbandonata, la ragazza rivela a Bentzi di essere incinta di Momo. Il ragazzo, seppur con gravi problemi di coscienza, racimola i soldi necessari per farla abortire. Convinto di poter far finalmente breccia nel suo cuore, Bentzi le compra un regalo e si presenta a casa sua, dove scopre che la ragazza è nuovamente tornata a stare con Momo. Distrutto dal dolore, Bentzi se ne va...

SequelModifica

Il successo del film ha dato vita a ben otto seguiti:

RemakeModifica

Nel 1982 il regista ne ha realizzato un remake statunitense intitolato L'ultima vergine americana.

Colonna sonoraModifica

CuriositàModifica

  • Il regista ha dichiarato che il film è basato su una situazione che ha vissuto durante la giovinezza.
  • Quando il film uscì nei cinema il 40% della popolazione di Israele andò a vederlo.[1]

NominationModifica

Anno Manifestazione Premio Categoria Ricevente Risultato
1978 Festival internazionale del cinema di Berlino Orso d'oro N.D. Boaz Davidson Candidato/a
1979 Golden Globe Golden Globe Miglior film straniero N.D. Candidato/a

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica