Apri il menu principale
Jonathan Sagall

Jonathan Sagall, in ebraico יהונתן סגל, (Toronto, 23 aprile 1959), è un attore, regista e sceneggiatore canadese naturalizzato israeliano.

BiografiaModifica

Molti suoi parenti emigrarono in Israele durante la Seconda guerra Mondiale, e poi emigrarono a Toronto, dove Jonathan visse fino all'età di 11 anni, quando con la sua famiglia si trasferì in Israele. Figlio dell'attrice Ruth Sagall, ha iniziato la sua carriera a 18 anni e a livello internazionale è principalmente noto per aver recitato in Schindler's List - La lista di Schindler di Steven Spielberg, mentre in Israele il suo nome è più legato al film cult Pop Lemon.

Oltre che come attore, Sagall ha lavorato anche come regista. Due suoi film, Kesher Ir e Lipstikka, sono stati presentati al Festival di Berlino.[1][2][3]

FilmografiaModifica

AttoreModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

RegistaModifica

SceneggiatoreModifica

ProduttoreModifica

  • Nagu'a, regia di Amos Guttman (1982)
  • Baba-It - cortometraggio, regia di Jonathan Sagall (1987)
  • Kesher Ir, regia di Jonathan Sagall (1999)
  • Lipstikka, regia di Jonathan Sagall (2011)

NoteModifica

  1. ^ Berlinale: 1999 Programme, su berlinale.de. URL consultato il 4 febbraio 2012.
  2. ^ Berlinale 2011: First Competition Films, su Berlinale. URL consultato il 3 gennaio 2011.
  3. ^ Jonathan Sagall's Lipstikka at Berlin Film Festival 2011 line-up, su israelfilmcenter.org. URL consultato il 3 gennaio 2011.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN40451877 · ISNI (EN0000 0000 8222 9634 · LCCN (ENno97013360 · GND (DE129297127 · BNF (FRcb14223522w (data) · WorldCat Identities (ENno97-013360