Apri il menu principale

Prealpi di Appenzello e di San Gallo

Prealpi di Appenzello e di San Gallo
Säntis2.JPG
Il Säntis la montagna più alta del gruppo.
ContinenteEuropa
StatiSvizzera Svizzera
Catena principalePrealpi Svizzere (nelle Alpi)
Cima più elevataSäntis (2.502 m s.l.m.)
Massicci principaliGruppo del Churfirsten
Gruppo dell'Alpstein

Le Prealpi di Appenzello e di San Gallo (dette anche Prealpi Svizzere Orientali) sono una sottosezione[1] delle Prealpi Svizzere. La vetta più alta è il Säntis che raggiunge i 2.502 m s.l.m..

Si trovano in Svizzera (Canton Appenzello Interno, Canton Appenzello Esterno e Canton San Gallo).

DelimitazioneModifica

Confinano:

ClassificazioneModifica

Secondo la SOIUSA le Prealpi di Appenzello e di San Gallo sono una sottosezione alpina con la seguente classificazione:

SuddivisioneModifica

Secondo le definizioni della SOIUSA si suddividono in due supergruppi e cinque gruppi (tra parentesi i codici SOUISA dei supergruppi e dei gruppi):

VetteModifica

Le vette principali del gruppo sono:

  • Säntis - 2.502 m
  • Girenspitz - 2.448 m
  • Altmann - 2.436 m
  • Gamsberg - 2.385 m
  • Fulfirst - 2.384 m
  • Wildhuser Schafberg, - 2.373 m
  • Wisswand - 2.346 m
  • Alvier - 2.343 m
  • Hinterrugg - 2.306 m
  • Brisi - 2.279 m
  • Frümsel - 2.267 m
  • Sichelchamm - 2.259 m
  • Zuestoll - 2.235 m
  • Margelchopf - 2.163 m
  • Silberplatten - 2.158 m
  • Schibestoll - 2.136 m
  • Leistchamm - 2.101 m
  • Gamser Rugg - 2.076 m
  • Kreuzberge - 2.065 m
  • Lütispitz - 1.987 m
  • Speer - 1.950 m
  • Mattstock - 1.936 m
  • Schäfler - 1.924 m
  • Federispitz - 1.865 m
  • Gonzen - 1.830 m
  • Hoher Kasten - 1.795 m
  • Gulmen - 1.789 m
  • Stockberg - 1.781 m
  • Kronberg - 1.663 m
  • Ebenalp - 1.640 m
  • Hochalp - 1.521 m

NoteModifica

  1. ^ In accordo con le definizioni della SOIUSA.

BibliografiaModifica

  • Sergio Marazzi, Atlante Orografico delle Alpi. SOIUSA, Pavone Canavese, Priuli & Verlucca, 2005.

Altri progettiModifica

  Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna