Provincia di Antsiranana

provincia malgascia
Provincia di Anstiranana
provincia
Localizzazione
StatoMadagascar Madagascar
Amministrazione
CapoluogoAntsiranana
Territorio
Coordinate
del capoluogo
12°16′S 49°17′E / 12.266667°S 49.283333°E-12.266667; 49.283333 (Provincia di Anstiranana)Coordinate: 12°16′S 49°17′E / 12.266667°S 49.283333°E-12.266667; 49.283333 (Provincia di Anstiranana)
Superficie43 406 km²
Abitanti1 188 425 (2001)
Densità27,38 ab./km²
Regioni2
Distretti9
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+3
ISO 3166-2MG-D
Cartografia
Provincia di Anstiranana – Localizzazione

La provincia di Antsiranana è una delle province del Madagascar. Ha una superficie di 43.406 km², e una popolazione di 1.188.425 abitanti (censimento del luglio 2001). La capitale è la città di Antsiranana (precedentemente nota col nome portoghese "Diego Suarez").

Geografia fisicaModifica

TerritorioModifica

Il territorio della provincia si sviluppa attorno alla grandissima baia di Antsiranana, la seconda più grande del mondo, con 156 km di costa caratterizzata da piccoli villaggi di pescatori, spiagge deserte e fondali marini ricchi di vita. La provincia si affaccia anche a ovest sul canale di Mozambico e a est sull'Oceano Indiano. Nell'entroterra si trovano anche alcuni importanti rilievi. La Montagna d'Ambra (1475 m), di origine vulcanica; l'Ankarana (409 m); lo Analamera (646 m); la montagna dei Francesi (426 m) e la montagna più alta del Madagascar, il massiccio dello Tsaratanana (2874 m).

Gran parte del territorio della provincia (che è una meta turistica di una certa importanza per l'economia del paese) è parco naturale. Il parco nazionale della Montagna d'Ambra è quasi completamente costituito da foresta primaria; ospita, tra le numerose specie animali e vegetali, il lemure coronato (Lemur coronatus). Nella riserva speciale dell'Ankarana si incontrano lepilemuri (Lepilemur mustelinus) e grandi gechi arborei; vi si trova inoltre la caverna dei Pipistrelli, nella quale vive una grande popolazione di pipistrelli della frutta.

ClimaModifica

La regione di Antsiranana presenta un clima tropicale secco; la stagione secca va da maggio a dicembre ed è caratterizzata da un aliseo del sud-est detto Varatraza; la stagione delle piogge, nel resto dell'anno, non porta solitamente precipitazioni superiori ai 900 mm. La baia e lo Tsaratanana proteggono la regione dai cicloni (l'ultimo è stato nel 1984). La montagna d'Ambra ha un proprio microclima tropicale umido, con forti precipitazioni per tutto l'anno, che si accentuano da gennaio a febbraio.

EconomiaModifica

La provincia di Antsiranana è ricca di foreste e la raccolta del legname consente di soddisfare il fabbisogno locale. L'agricoltura è l'attività economica principale, e produce merci da esportazione, che escono dal paese soprattutto attraverso il grande porto della capitale Antsiranana. Fra i prodotti agricoli della zona si possono citare mais, canna da zucchero, vaniglia, pepe, ylang-ylang, caffè e cacao. Nella zona ci sono anche saline e miniere di cromo.

Geografia antropicaModifica

Suddivisioni amministrativeModifica

La provincia di Antsiranana comprende le seguenti regioni (faritra):

Regione Capoluogo 'Popolazione[1] Superficie (km²)
Diana Antsiranana 485 800 19 266
Sava Sambava 805 300 25 518
 
Distretti (fivondronana) della provincia di Antsiranana

e i seguenti distretti (fivondronana):

  1. Distretto di Ambanja
  2. Distretto di Ambilobe
  3. Distretto di Andapa
  4. Distretto di Antalaha
  5. Distretto di Antsiranana II rurale
  6. Distretto di Antsiranana I urbano
  7. Distretto di Nosy Be
  8. Distretto di Sambava
  9. Distretto di Vohemar

NoteModifica

  1. ^ Eliane Ralison et Frans Goossens. Madagascar: Profil des marchés pour les évaluations d’urgence de la sécurité alimentaire Programme Alimentaire Mondial, Service de l’Evaluation des besoins d’urgence (ODAN), 2004

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

  Portale Madagascar: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Madagascar