Provincia di Zamboanga Sibugay

provincia delle Filippine
Zamboanga Sibugay
provincia
Zamboanga Sibugay – Stemma Zamboanga Sibugay – Bandiera
Localizzazione
StatoFilippine Filippine
RegionePenisola di Zamboanga
Amministrazione
CapoluogoIpil
GovernatoreWilter Y. Palma
Territorio
Coordinate
del capoluogo
7°48′N 122°40′E / 7.8°N 122.666667°E7.8; 122.666667 (Zamboanga Sibugay)
Superficie3 607,75 km²
Abitanti633 129[1] (2015)
Densità175,49 ab./km²
Comuni16 municipalità
Barangay388
Altre informazioni
LingueCebuano, Chavacano, Spagnolo
Cod. postale7001–7039
Prefisso62
Fuso orarioUTC+8
ISO 3166-2PH-ZSI
Rappresentanza parlamentare1 deputato
Cartografia
Zamboanga Sibugay – Localizzazione
Sito istituzionale

Zamboanga Sibugay è una provincia delle Filippine. Il capoluogo e la città più popolosa della provincia è Ipil.

Geografia fisicaModifica

La provincia di Zamboanga Sibugay ha una forma di arco ed occupa la parte meridionale del segmento centrale della penisola di Zamboanga sull'isola di Mindanao

A sud si affaccia sulla baia di Sibugay, parte del golfo di Moro, e partendo da ovest, in senso orario, confina con l'area metropolitana di Zamboanga, con la provincia di Zamboanga del Norte e con la provincia di Zamboanga del Sur.

Il territorio dal paesaggio molto vario è caratterizzato dalla presenza del fiume Sibugay che forma una grande vallata che attraversa tutta la parte occidentale dell'isola e sfocia nella baia omonima.

StoriaModifica

La provincia di Zamboanga Sibugay è stata costituita nel febbraio 2001 in seguito ad una votazione scorporando del territorio dalla provincia di Zamboanga del Sur.

Geografia antropicaModifica

Suddivisioni amministrativeModifica

La provincia di Zamboanga Sibugay comprende 16 municipalità.

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN144450274 · LCCN (ENn2003122915
  Portale Filippine: accedi alle voci di Wikipedia che parlano delle Filippine