Prva liga NS BiH

Prva liga NS BiH
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoClub
FederazioneNS BiH
LuogoBosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina
OrganizzatoreFederazione calcistica della Bosnia ed Erzegovina
TitoloCampione di Bosnia ed Erzegovina
CadenzaAnnuale
Partecipanti16 squadre
FormulaGirone all'italiana
Retrocessione inDruga liga NS BiH
Sito Internethttp://www.nfsbih.ba
Storia
Fondazione1994
Soppressione2000
DetentoreBrotnjo
Record vittorieČelik Zenica (3)

La Prva nogometna liga Bosne i Hercegovine (abbreviata in Prva liga NS BiH) è stata una competizione per di squadre calcio della Bosnia ed Erzegovina, era gestita dalla Federazione calcistica della Bosnia ed Erzegovina (NS BiH) ed è stato uno dei campionati disputati dalle tre comunità dello Stato nel periodo che è andato dalla dissoluzione della Jugoslavia (1992) alla nascita della Premijer Liga Bosne i Hercegovine (il campionato unificato, 2000).

La Prva liga NS BiH era organizzata dalla comunità musulmana, ovvero i Bosgnacchi, mentre i Croati gestivano la Prva liga Herceg-Bosne ed i Serbi la Prva liga Republike Srpske.

StoriaModifica

Subito dopo la dissoluzione della Jugoslavia non ci sono state competizioni a causa della guerra in Bosnia ed Erzegovina. Con gli accordi di Dayton è venuta la possibilità di organizzare tornei sportivi, la prima edizione della Prva liga HS BiH è stata nel 1994, quando 22 squadre, divise in 4 gironi, si sono contese il titolo, ma già dalla edizione successiva è stato trovato il format definitivo: girone unico a 16 squadre.

La Federazione calcistica della Bosnia ed Erzegovina è stata riconosciuta dalla FIFA nel 1996 e dalla UEFA nel 1998 (unica fra tre le federazioni del Paese), ma per poter partecipare alle coppe europee era necessaria l'unione. Il primo tentativo è stato nel 1998 quando sono stati disputati i play-off fra le migliori squadre dell'etnia musulmana e di quella croata, mentre nel 1999 non è stato trovato l'accordo fra le due federazioni. Nel 2000 sono tornati i play-off ed è stata decisa l'unificazione delle due leghe.

Con la fusione nel 2000 nasce la Premijer liga Federacije BiH (massimo campionato della Federazione BiH, ovvero delle comunità musulmana e croata unite) e Prva liga NS BiH con Prva liga Herceg-Bosne cessano di esistere. Con l'entrata delle compagini delle Repubblica Srpska nel 2002 viene creata la Premijer Liga Bosne i Hercegovine, il campionato della Bosnia Erzegovina finalmente unificato.

La competizione di coppa ufficiale era la Kup NS BiH che nel 2000 è confluita nella Kup Bosne i Hercegovine.

Albo d'oroModifica

Prva liga NS BiHModifica

Stagione Vincitore Capocannoniere[1] Squadre Formula
Reti Giocatore Squadra
1994-95 Čelik Zenica ? ? ? 22 4 gironi
1995-96 Čelik Zenica 27 Amir Osmanović (Radnički Lukavac) 16 girone unico
1996-97 Čelik Zenica 17 Nermin Vazda (Bosna Visoko) 16 girone unico
1997-98 Bosna Visoko[2] 19 Nermin Vazda
Nermin Hajdarević
(Željezničar)
(Čelik Zenica)
16 girone unico
1998-99 Sarajevo 19 Nermin Vazda (Željezničar) 16 girone unico
1999-00 Jedinstvo Bihać[2] 25 Asmir Džafić
Džemal Smječanin
(Velež Mostar)
(Đerzelez)
16 girone unico

Play-offModifica

Torneo disputato fra le migliori squadre della Prva liga NS BiH e della Prva liga Herceg-Bosne. Nel 1999 non è stato trovato l'accordo fra le due federazioni.

Stagione Vincitore Capocannoniere Squadre Formula
Reti Giocatore Squadra
1998 Željezničar 3 Stanko Bubalo
Hadis Zubanović
(Široki Brijeg)
(Željezničar)
6 2 triangolari + finale
1999 Non disputato
2000 Brotnjo 5 Zikret Kuljaninović
Alen Škoro
Halim Stupac
(Budućnost Banovići)
(Sarajevo)
(Jedinstvo Bihać)
8 2 quadrangolari + finale

NoteModifica

  1. ^ Capocannonieri del campionato bosniaco, su foot.dk. URL consultato il 6 gennaio 2014.
  2. ^ a b Titolo non riconosciuto, esso spettava al vincitore del play-off.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio