Premijer Liga Bosne i Hercegovine

Premijer liga Bosne i Hercegovine
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoClub
FederazioneFSBiH
PaeseBosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina
OrganizzatoreFederazione calcistica della Bosnia ed Erzegovina
TitoloCampione della Bosnia ed Erzegovina
Cadenzaannuale
Aperturaagosto
Chiusuramaggio
Partecipanti12 squadre
FormulaGirone all'italiana
Retrocessione in1.liga FBiH
1.liga RS
Sito InternetNfsbih.net
Storia
Fondazione2000
DetentoreBorac Banja Luka
Record vittorieZrinjski Mostar (6)
Edizione in corsoPremijer Liga 2020-2021

La Nogometna Premijer liga Bosne i Hercegovine (abbreviata in Premijer liga BiH), conosciuta anche come BH Telecom Premijer liga Bosne i Hercegovine per ragioni di sponsorizzazione, è la massima divisione del campionato bosniaco di calcio.

In base al Coefficiente UEFA è il trentacinquesimo campionato più competitivo d'Europa.[1]

Partecipano 12 squadre, con le ultime due classificate che vengono retrocesse in seconda divisione.

StoriaModifica

1946-1992Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Republička liga Bosne i Hercegovine.

1992-2002Modifica

La distribuzione geografica delle principali squadre nel periodo 1992-2002:
In rosso quelle della Prva liga Republike Srpske
In verde quelle della Prva liga Herceg-Bosne
In blu quelle della Prva liga NS BiH
Nella città di Mostar lo Zrinjski militava nella Prva liga Herceg-Bosne, mentre il Velež nella Prva liga NS BiH.

Dalla dissoluzione della Jugoslavia (iniziata nel 1991 con l'uscita di Slovenia e Croazia, completata nel 1992 con quelle di Bosnia Erzegovina e Macedonia) alla unificazione dei campionati (2002) ogni componente etnica del Paese disputava il proprio campionato e coppa. Dal 1993 al 2000 ce n'erano tre: quello dei Bosgnacchi (unico riconosciuto dalla UEFA), quello dei Croati e quello dei Serbi; nel 2000 vi è stata la prima fusione: quella fra il campionato dei Bosgnacchi e dei Croati a formare la Premijer liga della Federazione BiH; infine nel 2002 anche i Serbi si sono uniti ed è nata la Premijer liga della Bosnia ed Erzegovina intera.

Stagione Prva liga NS BiH
(bosgnacchi)
Prva liga Herceg-Bosne
(croati)
Prva liga Republike Srpske
(serbi)
1992–93 nessuna manifestazione
1993–94 non disputato Široki Brijeg non disputato
1994–95 Čelik Zenica Široki Brijeg
1995–96 Čelik Zenica Široki Brijeg Boksit Milići
1996–97 Čelik Zenica Široki Brijeg Rudar Ugljevik
1997–98 Bosna Visoko[2] Široki Brijeg Rudar Ugljevik
1998–99 Sarajevo Posušje Radnik Bijeljina
1999–00 Jedinstvo Bihać[3] Posušje Boksit Milići
2000–01 Željezničar Borac Banja Luka
2001–02 Željezničar Leotar

Dal 2002 la Prva liga Republike Srpske è declassata a seconda divisione, al pari della Prva liga FBiH.

2000-oggiModifica

Nel campionato del 2001 (che coinvolgeva la sola Federazione BiH) parteciparono 22 squadre: a fine torneo 8 squadre vennero retrocesse in seconda divisione. Nel 2002 si tornò a 16 squadre ma ne vennero retrocesse quattro.

A partire dal 2002-03 parteciparono anche le squadre della Repubblica Srpska che dal 1995 organizzava un proprio torneo con le squadre serbe di Bosnia.

Dal 2016 le squadre sono scese da 16 a 12 per rendere il campionato più equilibrato.

La squadra vincitrice del torneo accede ai preliminari della UEFA Champions League. La seconda, la terza, la quarta classificata (o la vincitrice della coppa nazionale) accedono alla fase preliminare della UEFA Europa League. Le ultime due squadre delle graduatoria retrocedono in Prva liga Federacija Bosne i Hercegovine o in Prva liga Republike Srpske (a seconda della locazione).

SquadreModifica

Stagione 2020-2021.

Squadra Città Stadio Capienza[4]
Čelik FK Borac Banja Luka Banja Luka Stadio municipale di Banja Luka 10 030
FK Krupa Krupa na Vrbasu Stadio municipale 3 500
FK Mladost Doboj Kakanj Stadio Doboj MGM Farm Arena 3 000
FK Olimpic Sarajevo Sarajevo Stadion Otoka 3 000
FK Radnik Bijeljina Bijeljina Stadio municipale Bijeljina 6 000
Sarajevo FK Sarajevo Sarajevo Asim Ferhatović Hase 34 500
FK Sloboda Tuzla Tuzla Tušanj 7 200
Široki Brijeg NK Široki Brijeg Široki Brijeg Široki Brijeg Pecara 7 000
FK Tuzla City Simin Han, Tuzla Tušanj 7 200
FK Velež Mostar Mostar Stadio Rođeni 7 000
HŠK Zrinjski Mostar Mostar pod Bijelim Brijegom 9 000
Željezničar FK Željezničar Sarajevo Sarajevo Grbavica 13 449

Partecipazioni per squadraModifica

Sono 38 le squadre ad aver preso parte alle 19 stagioni del campionato dal 2002-03 al 2020-21 (in grassetto).

Albo d'oroModifica

Le prime due edizioni hanno visto coinvolte solo squadre della Federazione BiH (quindi solo Bosgnacchi e Croati), dal 2002 sono entrati anche i Serbi.

Stagione Vincitore Secondo posto Terzo posto Capocannoniere[5]
Reti Giocatore Squadra
PREMIJER LIGA FEDERACIJE BiH
2000-01 Željezničar Brotnjo Sarajevo 31 Dželaludin Muharemović Željezničar
2001-02 Željezničar Široki Brijeg Brotnjo 15 Ivica Huljev
Velimir Brašnić
Željezničar
Orašje
PREMIJER LIGA BiH
2002-03 Leotar Željezničar Sarajevo 24 Emir Obuća Sarajevo
2003-04 Široki Brijeg Željezničar Sarajevo 20 Alen Škoro Sarajevo
2004-05 Zrinjski Mostar Željezničar Široki Brijeg 17 Zoran Rajović Zrinjski Mostar
2005-06 Široki Brijeg Sarajevo Zrinjski Mostar 18 Petar Jelić Modriča
2006-07 Sarajevo Zrinjski Mostar Slavija 19 Stevo Nikolić
Dragan Benić
Modriča
Borac Banja Luka
2007-08 Modriča Široki Brijeg Čelik Zenica 18 Darko Spalević Slavija
2008-09 Zrinjski Mostar Slavija Sloboda Tuzla 17 Darko Spalević Slavija
2009-10 Željezničar Široki Brijeg Borac Banja Luka 16 Feđa Dudić Travnik
2010-11 Borac Banja Luka Sarajevo Željezničar 16 Ivan Lendrić Zrinjski Mostar
2011-12 Željezničar Široki Brijeg Borac Banja Luka 19 Eldin Adilović Željezničar
2012-13 Željezničar Sarajevo Borac Banja Luka 20 Emir Hadžić Sarajevo
2013-14 Zrinjski Mostar Široki Brijeg Sarajevo 18 Wagner Santos Lago Široki Brijeg
2014-15 Sarajevo Željezničar Zrinjski Mostar 15 Rijad Bajić Željezničar
2015-16 Zrinjski Mostar Sloboda Tuzla Široki Brijeg 17 Leon Benko Sarajevo
2016-17 Zrinjski Mostar Željezničar Sarajevo 19 Ivan Lendrić Željezničar
2017-18 Zrinjski Mostar Željezničar Sarajevo 16 Miloš Filipović Zrinjski Mostar
2018-19 Sarajevo Zrinjski Mostar Široki Brijeg 16 Sulejman Krpić Željezničar
2019-20 Sarajevo Željezničar Zrinjski Mostar 13 Mersudin Ahmetović Sarajevo 2019-20 Borac Banja Luka Sarajevo Velež Mostar 13 Benjamin Tatar Sarajevo

Vittorie per squadraModifica

Squadra Vittorie Anni
Zrinjski Mostar 6 2005, 2009, 2014, 2016, 2017, 2018
Željezničar 5 2001, 2002, 2010, 2012, 2013
Sarajevo 5 1999, 2007, 2015, 2019, 2020
Široki Brijeg 2 2004, 2006
Borac Banja Luka 2 2011, 2021
Leotar 1 2003
Modriča 1 2008

Vittorie per cittàModifica

Città Vittorie Squadre vincenti
Sarajevo 10 Željezničar (5), Sarajevo (5)
Mostar 6 Zrinjski Mostar (6)
Široki Brijeg 2 Široki Brijeg (2)
Trebigne 1 Leotar (1)
Modriča 1 Modriča (1)
Banja Luka 1 Borac Banja Luka (1)

Vittorie per regioneModifica

Regioni Titoli Squadre vincenti
Sarajevo 10 Željezničar (5), Sarajevo (5)
Erzegovina-Narenta 6 Zrinjski Mostar (6)
Erzegovina Occidentale 2 Široki Brijeg (2)
Trebigne (Republika Sprska) 1 Leotar (1)
Doboj (Republika Sprska) 1 Modriča (1)
Banja Luka (Republika Sprska) 1 Borac Banja Luka (1)

NoteModifica

  1. ^ Ranking UEFA 2014
  2. ^ Titolo non riconosciuto: è andato allo Željezničar, vincitore dei play-off.
  3. ^ Titolo non riconosciuto: è andato al Brotnjo, vincitore dei play-off.
  4. ^ (EN) Capacity of Stadios of the Premier League of Bosnia and Herzegovina, Soccerway. URL consultato il 26 maggio 2019.
  5. ^ Capocannonieri del campionato bosniaco, su foot.dk. URL consultato il 6 gennaio 2014.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio