Rečnoj vokzal

stazione della metropolitana di Mosca
Логотип метро в системе бренда московского транспорта.svg Rečnoj Vokzal
Речной вокзал
Rechnoy Vokzal (Moscow Metro).jpg
Stazione della metropolitana di Mosca
Gestore Moskovskij metropoliten
Inaugurazione 1964
Stato In uso
Linea linea Zamoskvoreckaja
Tipologia Stazione sotterranea
Mappa di localizzazione: Mosca
Rečnoj Vokzal
Rečnoj Vokzal
Metropolitane del mondo

Rečnoj Vokzal in russo: Речной вокзал?, che letteralmente significa "Stazione fluviale", è il capolinea nord della Linea Zamoskvoreckaja, la linea 2 della Metropolitana di Mosca.

Fu costruita secondo il tradizionale design con pilastri e fu inaugurata nel 1964; fino al 1975 fu la stazione più settentrionale di Mosca. Il design segue il cosiddetto stile sorokonozhka, che presenta pilastri in marmo marrone e mura piastrellate. Gli architetti furono N. I. Demčinskij e Ju. A. Kolesnikova. La stazione ha due ingressi identici, situati all'incrocio con via Festivalnaja e via Leningrado

Come molti altri capolinea, Rečnoj Vokzal deve sopportare un pesante carico di passeggeri, che tocca punte di 111.000 persone al giorno. Dalla stazione partono gli autobus della linea n.949 per l'Aeroporto di Mosca-Šeremet'evo.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica