Regno di Lunda

Il regno di Lunda fu un antico regno centrafricano dell'omonima etnia di lingua bantu dei bacini del Katanga e del Kasai (nel sud della Repubblica democratica del Congo) e dell'Angola del nord.

mappa dell'impero Lunda

Fondato nel XV secolo dal capo Kongolo, nel XVIII secolo raggiunse la massima espansione come Impero Lunda, con il Kazembe e il Mozambico. I Lunda erano alleati dei Luba e le loro migrazioni e conquiste generarono un certo numero di tribù.

Si disciolse alla fine del XIX secolo sotto il dominio belga (Stato Libero del Congo), inglese (Rhodesia Settentrionale) e portoghese (Angola).[1]

L'antica capitale era Musumba.

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Africa Centrale: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Africa Centrale