Apri il menu principale

Rifugio Duca degli Abruzzi (Gran Sasso)

rifugio montano abbruzzese
Rifugio Duca degli Abruzzi
Ubicazione
StatoItalia Italia
Altitudine2 388 m s.l.m.
LocalitàCampo Imperatore (L'Aquila)
CatenaGran Sasso d'Italia
Coordinate42°26′53.04″N 13°33′07.25″E / 42.448066°N 13.552015°E42.448066; 13.552015Coordinate: 42°26′53.04″N 13°33′07.25″E / 42.448066°N 13.552015°E42.448066; 13.552015
Dati generali
Inaugurazione1908
ProprietàCAI, sezione di Roma
GestioneLuigi D'Ignazio e Carlotta Bonci
Periodo di aperturada giugno a settembre
Capienza24 posti letto
Mappa di localizzazione
Sito internet

Il rifugio Duca degli Abruzzi è un rifugio situato nel massiccio appenninico del Gran Sasso d'Italia — in località Campo Imperatore nel territorio comunale dell'Aquila — a 2 388 m s.l.m.

Indice

StoriaModifica

Il rifugio è stato costruito nel 1908 dalla sezione del Club Alpino Italiano di Roma; nel corso degli anni è stato più volte ammodernato, e nel 2007, completamente ristrutturato; è dedicato a Luigi Amedeo di Savoia-Aosta (1873-1933), duca degli Abruzzi, alpinista ed esploratore italiano.

DescrizioneModifica

Il rifugio è situato sulla cresta del Monte Portella, ai piedi del versante sud del Gran Sasso d'Italia con vista sul versante meridionale verso Campo Imperatore e sul versante settentrionale verso Campo Pericoli. La sua capienza è di 24 posti letto, e dispone di un locale invernale. È dotato di riscaldamento, servizi, energia elettrica da rete e di acqua non potabile.

Il rifugio è raggiungibile solo a piedi con 40 minuti di facile cammino da Campo Imperatore, a sua volta collegato a valle tramite la funivia del Gran Sasso. In alternativa si può raggiungere il rifugio da Prati di Tivo (TE), a nord, con una traversata di circa 4 ore.

AscensioniModifica

TraversateModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna