Apri il menu principale

Roberto Onorati

calciatore e dirigente sportivo italiano
Roberto Onorati
Roberto Onorati.jpg
Onorati con la maglia del Genoa (1993)
Nazionalità Italia Italia
Altezza 183[1] cm
Peso 78[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 1999
Carriera
Giovanili
19??-19??Lazio
19??-19??Lodigiani
Squadre di club1
1983-1984 Pistoiese 3 (0)
1984-1988 Fiorentina 68 (0)
1988-1989 Genoa 38 (5)
1989 Fiorentina 0 (0)
1989-1990 Avellino 25 (1)
1990-1996 Genoa 162 (10)
1996-1999 Nizza 29 (2)
Nazionale
1986-1987 Italia Italia U-21 8 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 luglio 2008

Roberto Onorati (Roma, 5 febbraio 1966) è un dirigente sportivo ed ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

 
Onorati (in piedi, terzo da sinistra) alla Fiorentina nel 1989.

Cresciuto nel settore giovanile della Lazio e successivamente in quello della Lodigiani; fu lanciato in serie C2 dalla società biancorossa. Giocò nella Pistoiese, prima di salire agli alti livelli nella Fiorentina, come centrocampista di grande mobilità e buona tecnica. Ebbe una prima, felice esperienza in rossoblù nella stagione 1988-89, quella della promozione in A con Franco Scoglio.

Poi, dopo un campionato nell'Avellino, torna al Genoa, partecipando da titolare al ciclo di Osvaldo Bagnoli. Passa poi al Nizza, nella stagione 1996-97, in cui dimostra di essere almeno una spanna sopra al livello tecnico della squadra; da retrocesso, vince la Coppa di Francia, giocando bene la finale contro il Guingamp (1-1 e 4-3 ai rigori) e mettendo a segno uno dei rigori finali. In Francia chiude la carriera.

DirigenteModifica

Rimane al Nizza con incarichi manageriali, salvo poi essere rimosso nel giugno del 2000 ad opera della società che allora ne deteneva il possesso, la SAOS-OGCN, nel tentativo di risollevare le sorti del club.[2] Successivamente ricopre il ruolo di direttore sportivo del Pisa, fino al settembre del 2005.

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

Genoa: 1988-1989
Nizza: 1996-1997

Competizioni internazionaliModifica

Genoa: 1995-1996

NoteModifica

  1. ^ a b Calciatori ‒ La raccolta completa Panini 1961-2012, Vol. 4 (1987-1988), Panini, 28 maggio 2012, p. 35.
  2. ^ Sensi ha rivoluzionato il Nizza, dura contestazione dei tifosi, in La Gazzetta dello Sport, 18 giugno 2000.

Collegamenti esterniModifica