Roland Assinger

sciatore alpino austriaco
Roland Assinger
Nazionalità Austria Austria
Altezza 194 cm
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera, supergigante
Squadra SC Hermagor
Ritirato 2005
 

Roland Assinger (Hermagor-Pressegger See, 9 maggio 1973) è un allenatore di sci alpino ed ex sciatore alpino austriaco.

È fratello di Armin, a sua volta sciatore alpino di alto livello[1]

BiografiaModifica

Carriera sciisticaModifica

Specialista della velocità, Assinger ottenne il primo podio in Coppa Europa il 7 marzo 1995 a Saalbach-Hinterglemm, piazzandosi 2º in discesa libera, e il primo piazzamento di rilievo in Coppa del Mondo il 15 marzo successivo sulla Stelvio di Bormio, giungendo 21º nella medesima specialità. A fine stagione in Coppa Europa risultò 2º nella classifica della discesa libera.

Il 9 dicembre 1995 conquistò l'unico podio di carriera in Coppa del Mondo classificandosi al 2º posto nella discesa libera di Val-d'Isère, alle spalle del francese Luc Alphand per 4 centesimi di secondo[2] e davanti al connazionale Hannes Trinkl. Il 4 e il 5 febbraio 1997 conquistò a La Thuile i suoi due unici successi di carriera in Coppa Europa, entrambi in discesa libera.

Si congedò della Coppa del Mondo nella stagione 2000-2001 (la sua ultima gara nel circuito fu la discesa libera di Garmisch-Partenkirchen del 27 gennaio, che chiuse al 33º posto); gareggiò ancora due anni in Coppa Europa, conquistando il suo ultimo podio nella discesa libera di Laax del 19 dicembre 2002 (2º) e disputando la sua ultima gara l'11 marzo 2003 a Piancavallo, piazzandosi 5º nella medesima specialità. Negli anni seguenti, fino al gennaio del 2005, partecipò sporadicamente a gare FIS e locali; in carriera non prese parte né a rassegne olimpicheiridate.

Carriera da allenatoreModifica

Dopo il ritiro è divenuto allenatore nei quadri della Federazione sciistica dell'Austria, responsabile delle velociste dalla stagione 2012-2013 alla stagione 2019-2020[3].

PalmarèsModifica

Coppa del MondoModifica

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 44º nel 1996
  • 1 podio (in discesa libera):
    • 1 secondo posto

Coppa EuropaModifica

  • 10 podi (dati dal 1995)[4]:
    • 2 vittorie
    • 5 secondi posti
    • 3 terzi posti

Coppa Europa - vittorieModifica

Data Località Paese Specialità
4 febbraio 1997 La Thuile   Italia DH
5 febbraio 1997 La Thuile   Italia DH

Legenda:
DH = discesa libera

Campionati austriaciModifica

NoteModifica

  1. ^ Alphand, una storia finita bene, in La Repubblica, 10 dicembre 1995. URL consultato il 10 settembre 2015.
  2. ^ Referto della gara, su data.fis-ski.com. URL consultato il 10 settembre 2015.
  3. ^ Matteo Pavesi, Scheiber nuovo coach delle velociste, 2 maggio 2020. URL consultato il 6 maggio 2020.
  4. ^ (EN) Profilo FIS, su data.fis-ski.com. URL consultato il 10 settembre 2015.
  5. ^ (DE) Roland Assinger, su oesv.at - ÖSV-Siegertafel, Federazione sciistica dell'Austria (Österreichischer Skiverband). URL consultato il 10 settembre 2015.

Collegamenti esterniModifica