Apri il menu principale

Roma rivuole Cesare

film del 1974 diretto da Miklós Jancsó

TramaModifica

In Numidia indigeni e romani si ribellano contro Cesare. Ma quando Ottaviano prende il potere Claudio si uccide deluso per il suo tradimento.

CriticaModifica

«il più interessante dei film che Jancsó ha diretto fuori dall'Ungheria col suo tentativo di trovare un linguaggio cinematografico capace di opporsi alle "caratteristiche dittatoriali" della regia... riflessione sull'immobilità della Storia e sull'inevitabilità della corruzione del Potere... non per tutti i gusti.» ** [1]

NoteModifica

  1. ^ Paolo Mereghetti, Dizionario dei film, ed. 1994.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione