Apri il menu principale
São Paulo Athletic Club
Calcio Football pictogram.svg
Atletico saopaulo logo.png
Clube dos Ingleses
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px Azzurro e Bianco (Strisce).svg Blu, bianco
Dati societari
Città San Paolo
Nazione Brasile
Confederazione -
Federazione Flag of Brazil.svg LPF
Campionato Campionato Paulista
Fondazione 1888
Scioglimento1912
Stadio
( posti)
Palmarès
Titoli nazionali 3 campionati Paulista
Si invita a seguire il modello di voce

Il São Paulo Athletic Club è stata una società calcistica brasiliana di San Paolo del Brasile, fondata il 15 maggio 1888 ma attiva, di fatto, dall'aprile 1895. Nel 1912 fu sciolta.

StoriaModifica

Nata come sezione del São Paulo Athletic Club, fu Charles William Miller a darle l'apporto più significativo: difatti, l'anglo-brasiliano "importò" le regole del gioco del calcio dall'Inghilterra, ove studiava, e convinse i cofondatori della polisportiva a includere una squadra anche per tale disciplina.[1]

 
Una formazione del 1905; il cofondatore Charles William Miller è al centro della foto

Il 15 aprile 1895 fu organizzata la prima partita di calcio della storia del Brasile, tra i membri della polisportiva e i lavoratori della compagnia del gas: l'incontro terminò 4-2 in favore dei padroni di casa.[2] Successivamente, la formazione calcistica entrò a far parte della Liga Paulista de Futebol, la prima vera federazione del Brasile, cui avevano aderito anche Associação Atlética Mackenzie College, Sport Club Internacional (SP), Sport Club Germânia e Clube Atlético Paulistano.[2] Tale associazione organizzò la prima edizione del Campionato Paulista nel 1902, e il torneo fu appannaggio del São Paulo Athletic. Miller fu determinante per i successi del primo periodo del club, classificandosi per due volte (1902 e 1904) in cima alla graduatoria dei marcatori; grazie anche al suo contributo, la squadra ottenne tre vittorie consecutive nella neonata competizione statale. Nel 1905 il Paulistano interruppe il fruttuoso periodo, e prima del 1911 l'Athletic non fu in grado di tornare in cima alla classifica del campionato. Nel 1912 l'introduzione del professionismo causò la cessazione delle attività della sezione calcistica, poiché lo statuto della polisportiva richiedeva che gli sport fossero praticati a livello dilettantistico.[2]

PalmarèsModifica

 
Immagine celebrativa delle tre vittorie consecutive del club nel campionato statale

Competizioni nazionaliModifica

1902, 1903, 1904, 1911

NoteModifica

  1. ^ (PT) Charles William Miller, UOL Educação. URL consultato il 15 gennaio 2011.
  2. ^ a b c (PT) Que Fim Levou? - SPAC[collegamento interrotto], terceirotempo.ig.com.br. URL consultato il 15 gennaio 2011.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENnb2006001663 · WorldCat Identities (ENnb2006-001663