Apri il menu principale
Salina
ex comune
Salina – Veduta
L'isola di Salina
Localizzazione
StatoItalia Italia
ProvinciaProvincia di Messina-Stemma.png Messina
CircondarioMessina
Mandamento
Amministrazione
CapoluogoSanta Marina
Data di istituzione1867
Data di soppressione1909
Territorio
Coordinate
del capoluogo
38°34′N 14°52′E / 38.566667°N 14.866667°E38.566667; 14.866667 (Salina)Coordinate: 38°34′N 14°52′E / 38.566667°N 14.866667°E38.566667; 14.866667 (Salina)
Abitanti5 500 circa
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia

Salina è stato un comune italiano dal 1867 al 1909.

Nel 1867 l'isola di Salina, essendo l'unica delle Eolie (oltre a Lipari) a essere densamente popolata, venne ordinata a comune autonomo, staccandosi da quello di Lipari, che rimase sulle altre sei isole. Venne così creato il comune di Salina, con capoluogo a Santa Marina. Gli altri paesi dell'isola però mal sopportavano di dover dipendere dal capoluogo per ogni necessità amministrativa, sicché nel 1909 si arrivò alla separazione nei tre comuni di Santa Marina Salina, Malfa e Leni.[1][2]

Abitanti censiti

NoteModifica

  1. ^ Toponomastica, p. 702.
  2. ^ Storia di Salina, su turismoeolie.com. URL consultato il 2 febbraio 2019.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

  Portale Sicilia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sicilia